IPVanish Android VPN client in test su un mobile con Android 4+

Android VPN client in prova su un cellulare Android , un Nexus. Proveremo la VPN di IPVanish con un server USA , testeremo Netflix e vedremo velocemente il client.

Come avrete notato appena ho possibilità faccio sempre delle video prove per far capire nella pratica come funziona un Android VPN client in azione. In questa breve video prova testerò velocemente il funzionamento della VPN per Android di IPVanish , la cui app è per Android versione 4 o superiore.

Come sempre , ricordo che OGNI VPN può essere configurata manualmente , per cui se non avete un Android 4+ non è un problema , potrete comunque connettervi alla VPN di IPVanish inserendo i dati di configurazione a mano , operazione come sempre semplicissima.

Abbiamo già fatto una recensione di IPVanish , fatto varie video prove anche per la VPN per iOS e iPad , ora vediamo come se la cava il suo Android VPN client proprietario.

Android VPN client proprietario di IPVanish

Una volta selezionata una membership dal sito di IPVanish e una volta installato l’Android VPN client potremo utilizzare l’account creato , lo stesso sia per mobile che per computer , per autenticarci nell’app durante il primo lancio.

Una volta inserite le credenziali infatti rimarranno sempre salvate a meno che le scollegate.

Non aspettatevi opzioni particoli , dalla linguetta options è solo possibile dimenticare le credenziali.

Android VPN client

IPVanish Android VPN client : veloce e immediato

Tutto quello che ci serve è nella schermata iniziale. Abbiamo la lista delle nazioni disponibili e possiamo decidere se filtrarle per Nazione o ordinarle per Velocità

vpn per Android VPN client

Le latenze anche per Android VPN client sono incredibilmente basse , segno di un utilizzo di server di prima qualità di una struttura di rete importante.

Nella prova ci connettiamo a un server USA in pochi secondi e accediamo a Netflix senza problemi.

Una volta connessi abbiamo un grafico che si aggiorna in tempo reale sui consumi in upload e download. In ogni caso non ci sono limiti di utilizzo di banda con la VPN di IPVanish.

IPVanish vpn per android vpn client

Questo vpn per Android funziona anche su Tablet , anche se come tutti sanno a volte qualche tablet più sfigato di sotto marche cinesi può avere dei problemi.

Una volta connessi appare l’iconcina a forma di chiavetta in alto che ci ricorda che siamo connessi a una VPN.

vpn per Android VPN client

 

Come sempre sconsiglio di sconnetterci da quella linguetta ma di tornare nella app ufficiale e cliccare sui cancelletti rossi per disconnetterci.

Conclusioni

L’ Android VPN client proprietario di IPVanish è ben fatto , veloce e non si perde in fronzoli grafici. Non ha logs , mostra le latenze , ha il server Italiano e per tanto se volete vedere sky dall’America come da un altro posto non c’è problema.

Avrei voluto vedere qualche opzione più interessante nel client e non solo il log out dalle credenziali salvate e la versione 4+ taglia fuori alcuni cellulari (che potranno comunque fare la configurazione a mano). Per il resto semplice e intuitivo.

Fammi sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.