Kodi Netflix: una guida completa all’installazione perfetta!

Se cerchi una guida valida che ti permetta d’installare Netflix su Kodi 2019 allora sei nel posto giusto! Ti aiuteremo a eseguire la procedura in modo sicuro, autonomo e veloce senza dover ricorrere ad un aiuto esterno.

Con l’aggiornamento all’ultima versione 17 Krypton di Kodi potrai accedere alla piattaforma di serie tv e film senza
dover rinunciare e nessuno dei due. L’installazione corretta richiede un po’ di attenzione per alcuni passaggi, poiché potrebbe esserci confusione, ma seguendo passo passo la guida non avrai alcun problema!

Cos’è Kodi e perché piace tanto

Kodi nasce tanti anni fa sotto il nome di XBMC ovvero Xbox Media Center. Si tratta della piattaforma pensata per essere utilizzata come media center della console di giochi Xbox. Il lancio sul mercato aveva l’obiettivo di organizzare tutti i contenuti che si potevano conservare nella memoria della consolle quali video, musica, foto, immagini e tanto altro. Con il tempo è stata migliorata e arricchita di funzionalità, tanto da essere disponibile anche per altre piattaforme quali Windows, Linux, macOS, Android e tvOS. Vista la diffusione del programma e la non più esclusività per la piattaforma di giochi, gli sviluppatori hanno deciso di cambiargli il nome in Kodi.

Una delle caratteristiche del software è l’espandibilità con tanti add-on.

Ad esempio si può integrare con YouTube, Web Radio ed anche Netflix.

Primo passo: installare Kodi

Trovi qui anche la mega guida su Kodi Abbiamo anche una guida su come sbloccare TUTTO il catalogo Netflix

La prima cosa da fare, proprio come per installare un qualsiasi programma sul computer, sarà collegarti al sito web ufficiale del programma e procedere all’installazione. In fondo alla pagina trova l’icona che indica il tuo sistema  perativo:
– 32 bit: Windows
– 64 bit: macOS
– Installe Guida: Linux
Selezionata l’icona giusta, scarica il file e segui le istruzioni che ti verranno date.
Per Android trovi Kodi nel PlayStore.

Ti basterà installarlo come una comunissima app. Per iOS la piattaforma è disponibile solo tramite Cydia, ma devi aver  effettuato il jailbreak sullo smartphone o tablet.

Secondo passo: configurazione Kodi

Una volta installata la piattaforma dovrai metterti all’opera per configurarlo nel modo giusto. La prima cosa da fare è andare nella sezione impostazioni, indicata dalla figura di una rotella dentellata e impostare la lingua italiana in questo modo:

interface settings >  regional >  language >  italian.

Così facendo il software sarà in italiano.

Alto consiglio che ci sentiamo di darti è la creazione di un profilo personale, ottima soluzione quando il dispositivo utilizzato è condiviso. Così facendo ogni utente avrà il suo Kodi personalizzato in totale privacy: impostazioni  impostazione profilo profilo aggiungi profilo.

A questo punto completa i campi della scheda che si apre con nome, immagine del profilo, cartella profilo e poi clicca su “ok”.

Kodi Netflix add-on 2019

Dopo aver scaricato e configurato Kodi, devi dedicarti alla ricerca e installazione dell’add-on Netflix (alelec repository). La troverai disponibile a diversi link. Una volta scaricata e salvata sul tuo pc vai in impostazioni (cliccando sulla rotella dentellata) poi in “impostazioni di sistema”. In questa finestra dovrai effettuato il passaggio da modalità di base a  modalità esperto. Per farlo dovrai cliccare tre volte sull’icona della rotella in basso a sinistra passando per la modalità standard e avanzato. Ora clicca su “add-on” dal menu laterale e attiva “opzione fonti sconosciute”.

Comparirà un pop-up di avviso, rispondi “sì” e avrai autorizzato Kodi all’accesso di add-on scaricati dall’utente in totale autonomia.

Ora dovrai accedere all’Add-on browser che apparirà nella parte centrale dell’app.
Clicca sulla quarta voce della lista “installa dal file zip”. Verrai rindirizzato ad una directory diversa. Premi il taso di spazio sulla tastiera una volta e dovresti aver ultimato la configurazione.
Naviga nella directory in cui hai salvato il repo e installalo.
Adesso torna alla schermata precedente dell’add-on browser, clicca sulla terza voce “install from repository”, comparirà l’alelec Kodi Repo ovvero ciò che hai installato dal file zip scaricato. Cliccaci su. Si aprirà un altro menu, opta per la voce program add-on.
Lancia Chrome e seleziona NetflixXBMC, clicca poi su chrome launcher, installa e attiva.
Ora torna su alelec Kodi repo, vai sulla voce “video add-ons” e seleziona NetflixXBMC.
In fine vai sull’home page di Kodi, seleziona videos e poi add-ons NetfliXBMC accedi alla piattaforma ed è tutto fatto!

Fammi sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.