VPN per Windows Phone 8+ | Arriva HotSpot Shield

Vediamo come funziona la VPN per Windows Phone di HotSpot Shield. Hanno appena rilasciato un client, vediamo come si comporta e se ne vale la pena.

In passato avevo scritto un tutorial su come configurare la VPN su Windows Phone. Era da poco uscito un update per Windows Phone che permetteva di configurare le VPN su protocolli come L2TP e PPTP.

Ancora però non vi era un client degno di nota da utilizzare e per tanto gli utenti meno tecnologici non sono mai risuciti a proteggere la loro connessione mobile in modo semplice e intuitivo.

Arriva in soccorso HotSpot Shield, con il primo client VPN per Windows Phone.

Avevamo già fatto la recensione di HotSpot Shield, famosa per essere una VPN veramente semplice da usare (e di contro veramente “basic”), indicata soprattutto per gli utenti senza particolare necessità (non ha neanche server Italiani).

Però è degno di nota il rilascio di questa VPN per Windows Phone 8 o superiore gratuita ed assente da banner.

VPN Gratis per Windows Phone : ma attenti alle trappole

vpn per windows phone

Nel mondo delle VPN ci sono un oceano di provider non affidabili, finti, il cui scopo non è offrire un servizio di criptazione ma accedere al vostro traffico dati per manipolarlo o utilizzarlo per altri fini. Una VPN professionale ha un costo di mantenimento elevato, se è gratis significa che il loro guadagno siete voi, i vostri dati, cosa fate e cosa visitate.

HotSpot Shield è un colosso e per tanto, almeno nel suo caso e per Wndows Phone, può permettersi di rilasciare un client gratuito, ovviamente per far conoscere il suo prodotto e magari portare a sue nuovi clienti per altre piattaforme,

Fatto sta che l’applicazione c’è, funziona ma attenzione : se la cercate nello store ne usciranno varie, 3 di queste sono Copie finte e pericolose ! L’originale è rilasciato da AnchorFree Inc. , gli altri sono probabilmente virus o peggio.

Come funziona

Una volta installata ci basterà lanciare l’applicazione.

Per funzionare bisogna avere un account Windows Connect. Io consiglio di creare un account nuovo da usare solo per la VPN (in caso vi rubino il cellulare non avranno accesso ad altre cose).

 

L’account può essere creato dall’app stessa.

IMG_3106

Una  volta creato vi chiederà di installare il certificato VPN, una volta installato questo l’applicazione è semplicissima :

Lasciare il certificato impostato alla Voce VPN del menu opzioni.

IMG_3104

Connettersi o disconnettersi tramite l’applicazione.

Il traffico dati a quel punto sarà criptato e sicuro.

Si vedrà l’icona in alto a sinistra della connessione con un piccolo lucchetto.

Quando vogliamo disconnetterci torniamo dentro l’applicazione e clicchiamo disconnetti.

IMG_3108

Non potremo scegliere quale indirizzo IP emulare, quale nazione connetterci etc, ma è pur sempre una connessione sicura e criptata, oltre che grauita.

Il mio consiglio

Se non siete proprio incapaci di giocare tra le opzioni del telefono vi consiglio di configurare una connessione VPN professionale (tipo tra quelle recensite su questo sito) in modo manuale tramite menu opzioni (Qui la guida di configurazione VPN su Windows VPN).

Se proprio non ce la fate, allora potete usare questa di HotSpot Shield.

HotSpot Shield | Recensione e costi

HotSpot Shield è famosa nel mondo per essere semplicissima da usare ma andrà bene per gli usi di un pubblico Italiano ? parliamone.Un mio amico olandese utilizza da tempo HotSpot Shield VPN. Quando gli ho chiesto come mai ha deciso di ...

9

Fammi sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.