Come navigare anonimi con firefox

Come navigare anonimi con firefox attivando la navigazione in incognito del browser di mozilla, ma occhio che in realtà lo sei solo localmente. Ecco perchè

Navigare anonimi con firefox è possibile , ma sicuramente non solo attivando l’opzione presente sul browser di Mozilla.

La navigazione anonima di firefox è sicura ? No

Non confondiamo la navigazione anonima di firefox , che ti fa andare in internet senza salvare localmente nel proprio computer (o in quello che stiamo usando) le informazioni di navigazione , con il navigare in internet realmente anonimi , celando il vostro indirizzo ip , da dove venite e cosa fate.

Sono due cose completamente diverse.

Come navigare anonimi con firefox

come navigare anonimi su firefox

come navigare anonimi su firefox

 

La navigazione anonima di firefox permette di non mostrare ad altre persone che hanno accesso localmente al vostro computer quello che avete fatto durante la sessione di navigazione attiva tramite l’opzione di anonimato.

Per attivare questa opzione , nell’ultima version di firefox , basta cliccare sul menu e sul bottone “Navigazione anonima”.

Esempio :

Attivi l’opzione per navigare anonimi con firefox , apri gmail , fai il login username e password ,  scrivi una mail a un tuo amico. Chiudi la finestra.

Se un altra persona accede al tuo computer non potrà vedere che hai effettuato l’accesso a gmail o le password salvate dal modulo di Login

Attenzione però : il tuo provider sa che hai effettuato l’accesso a gmail ,sa a chi hai scritto le mail , sa che siti web hai visitato : La navigazione anonima di Firefox semplicemente non salva i dati localmente.

Navigare anonimi con firefox per davvero

Sia che tu scelga questo browser o altri (tipo chrome etc) , l’unico modo per essere veramente anonimo , ovvero non far vedere AL MONDO e non solo a chi ha accesso al tuo pc , dove navighi , è criptare il tuo traffico dati e cambiare il tuo indirizzo IP.

Queste cose assieme , perchè l’una in assenza dell’altra ti rendono comunque tracciabile e per tanto decade di fatto la privacy.

Se utilizzi solo un proxy di fatto puoi cambiare indirizzo IP e basta , ma di fatto il tuo provider ha accesso a questa informazione , il tuo traffico dati non è criptato , è possibile scoprire che siti web navighi.

L’unico modo reale per fare le cose come si devono è utilizzare una VPN (casalinga o commerciale).

Navigare anonimi su firefox si può , ma di fatto firefox è solo uno strumento per navigare , non controlla come si mostrano i tuoi dati all’esterno e da solo può fare ben poco.

Tramite una VPN i tuoi dati saranno criptati , nasconderai agli occhi del mondo i tuoi usi e costumi a chi scrivi le mail i siti web che navighi , oltre che ovviamente celare la tua posizione.

Qui trovi i miei articoli di riferimento sulla navigazione sicura, rimani informato , non farti fregare :

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.