Cosa sono i cookie? Cancellare cookie chrome: guida pratica.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su telegram
cosa-sono-i-cookie

Cosa sono i cookie: introduzione.

A differenza di qualche tempo fa, oggigiorno il tema della privacy online è molto sentito dagli utenti della rete. A tal proposito, parole chiave come “cosa sono i cookie” e “cancellare i cookie da Chrome” sono diventate tra le più ricercate.

Infatti, non appena tentiamo di accedere a qualsiasi sito Web, questo apre in automatico una finestra di avvertimento. All’interno della stessa, si fa presente all’utente che il sito e/o alcuni suoi partner potranno effettuare un’attività di profilazione, registrando tutta una serie di nostri dati sensibili.

La domanda sorge spontanea: qual è il grado di compromissione della nostra privacy?
Qui non si tratta di avere qualcosa da nascondere, ma di decidere in piena consapevolezza cosa divulgare o cosa no.

Ecco, in questo articolo parleremo proprio di tale problema, così come provvederemo a fornirti tutta una serie di informazioni utili, grazie alle quali potrai tutelare la tua riservatezza online.

Cancellare i cookie da Chrome: basta per tutelare la privacy?

Nei prossimi paragrafi ti illustreremo come cancellare i cookie da Chrome. Tuttavia, basta compiere questa operazione per tutelare la propria privacy online?
Purtroppo no.

Le attività di tracciamento svolte dai siti Web agiscono su più fronti diversi tra loro, pertanto, noi utenti dovremmo fare altrettanto.
Certo, cancellare i cookie è sicuramente un’operazione importante, ma a questa dobbiamo affiancarne di altre.

Insomma, oggigiorno i dati sensibili degli utenti sono delle vere e proprie miniere d’oro, di conseguenza viene fatto di tutto per impossessarsene.
A volte in modo legale, sfruttando la nostra ignoranza, altre volte in modo del tutto illecito.

In altre parole, l’unico modo per “sopravvivere” nella rete è quello di diventare furbi e preparati.
Detto questo, prima di entrare nel vivo della nostra guida, faremo qualche breve cenno storico in merito ai famosi cookie.

Tutti, oramai, conoscono questa parola, ma solo pochi sanno veramente di cosa si tratta.

cancellare-cookie

Un po’ di storia: cosa sono i cookie? Chi li ha inventati?

Cosa sono i cookie? Senza scendere in particolari troppo tecnici, questi sono frammenti di dati riguardanti gli utenti che vengono memorizzati sui loro dispositivi. Talvolta vengono anche indicati come cookie Internet, del browser, o HTTP.

Essi vengono creati dal server che ospita il sito che stai visitando e inviati al tuo browser. Tale scambio di informazioni permette ai siti di riconoscere il tuo dispositivo, al fine di inviargli informazioni personalizzate in base alle tue sessioni.

Detto ciò, i cookie fecero la loro comparsa nel 1994, grazie al lavoro svolto da Lou Montulli, un dipendente di Netscape. Quest’ultima è una nota azienda americana che inventò il primo web browser grafico di successo.

Lo scopo dei cookie era quello di risolvere dei problemi riguardanti le limitazioni nell’identificazione dei computer collegati a una pagina web.

Ecco come cancellare i cookie da Chrome.

Come cancellare i cookie da Chrome? Seguendo questi pochi e semplici passaggi.

  • Apri il suddetto browser dal tuo computer.
  • Clicca sui 3 puntini in verticale in alto a destra.
  • Clicca su “impostazioni”.
  • “Scrolla” la pagina che si è aperta, fino ad arrivare alla sezione “Privacy e sicurezza”.
  • Fatto ciò, clicca su “Cookie e altri dati dei siti”.
  • Infine, attiva il bottone in posizione “On” che si trova di fianco all’opzione “Cancella cookie e dati dei siti alla chiusura di Chrome”.

Vuoi evitare il salvataggio dei cookie a monte? Allora spunta la voce “Blocca tutti i cookie”. Nonostante ciò, sappi che alcuni siti potrebbero precluderti alcune funzionalità.

Se dovesse succedere, basterà semplicemente rimuovere la spunta.
Come hai visto, non è nulla di troppo difficile. Bastano pochi click e, in men che non si dica, avrai eliminato tutti i cookie dal tuo broswer.

Come evitare il salvataggio dei cookie.

cancellare-cookie-chrome

Un altro modo per evitare il salvataggio dei cookie è quello di navigare utilizzando la funzione “navigazione in incognito”.
Per attivarla è molto semplice:

  • clicca sui soliti 3 puntini in verticale.
  • Dopodiché, clicca su “Nuova finestra di navigazione in incognito”.

Questa funzione è davvero molto comoda in quanto, oltre ad impedire il salvataggio dei cookie, fa lo stesso anche con i file temporanei e la cronologia.
In altre parole, la navigazione in incognito ci permette di evitare la solita “spazzatura informatica” che può mettere a repentaglio la propria privacy.

E’ particolarmente indicata per tutti coloro che condividono il rispettivo dispositivo con altri, magari con amici, familiari o colleghi di lavoro.

Che dire, sembrerebbe proprio che la navigazione in incognito sia davvero efficace per garantire la nostra riservatezza, ma è davvero così?
Non proprio, come vedremo le nostre attività in rete possono essere comunque tracciate.

La navigazione in incognito tutela la nostra privacy?

Purtroppo, la navigazione in incognito non tutela la nostra privacy a 360°. Infatti, questa non consente di nascondere il nostro indirizzo IP. Lo hai già sentito nominare?

Senza tirarla troppo per le lunghe, l’IP è una stringa numerica che ci viene assegnata dal nostro provider di rete.
Questa, essendo univoca, è in grado di identificare la nostra posizione geografica e le attività che svolgiamo online.

In termini molto semplici, l’indirizzo IP può essere paragonato alla targa della nostra automobile.
Di conseguenza, per diventare dei veri utenti anonimi è necessario trovare uno stratagemma in grado di oscurare questa stringa numerica.

Quelli più utilizzati sono i seguenti:

  • utilizzare i server proxy.
  • Cambiare manualmente i DNS sul proprio dispositivo.
  • Utilizzare le VPN.

Perché i primi 2 sarebbero da evitare? Scoprilo leggendo il nostro articolo di approfondimento.

Cosa sono le VPN?

cosa-sono-i-cookiecancellare-cookie-chrome

Cosa sono esattamente le VPN? Come avrai avuto modo di leggere nel nostro articolo di approfondimento, queste non sono altro che dei software particolari, i quali sfruttano una rete di server che da la possibilità agli utenti di navigare con una rete criptata.

Sono in grado di garantire l’anonimato più totale grazie ad una serie di IP fittizi che non possono essere associati alla nostra persona, come accade con quello fornitoci dal provider di rete.

Tuttavia, le VPN non ci proteggono dal tracciamento dei cookie, pertanto la cosa migliore da fare è quella di utilizzarle in combinato con la navigazione in anonimo del proprio browser.

In altre parole, la nostra privacy online va tutelata agendo su più fronti e utilizzando diversi strumenti, come quelli che ti abbiamo appena consigliato.

Cosa sono i cookie e come cancellarli: conclusioni finali.

Nella prima parte di questo articolo abbiamo visto cosa sono i cookie. Di per sé, sarebbero anche degli strumenti utili ma, purtroppo, vengono utilizzati da tantissime aziende digitali per effettuare una vera e propria profilazione nei confronti degli utenti.

Fortunatamente non è poi così difficile eliminarli e/o impedire il loro salvataggio. Infatti, nella seconda parte dell’articolo abbiamo visto proprio come cancellare i cookie da Chrome.
Infine, abbiamo visto che ciò non basta per tutelare la nostra privacy online, in quanto il nostro indirizzo IP rimarrebbe comunque visibile.

A tal proposito, l’unico modo per nasconderlo e diventare dei veri utenti anonimi è quello di utilizzare le VPN, dei software che ci assegnano l’indirizzo IP fittizio dei server che permettono agli utenti di navigare con una connessione criptata a prova di hacker.

Quali sono i software migliori? In quest’altro articolo troverai tutte le informazioni utili.

Fammi sapere cosa ne pensi

Leave a reply

Diffida Dalle Imitazioni

Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

Per iniziare

In evidenza

LeMiglioriVPN.com
Logo