Video Tutorial ‘Le VPN’ | funzione Hybrid VPN in prova

In questa video prova testerò la funzionalità Hybrid VPN della VPN francese ‘Le VPN’ , che permette di criptare il traffico e aprire un tunnel video ibrido.

Dopo la recensione di Le VPN passiamo alla video prova. In questa video prova ho voluto trattare l’interessante funzionalità di Le VPN , che sono i server configurati in modo ibrido , da loro chiamata connessione Hybrid VPN.

Cosa è l’Hybrid VPN

hybridvpn

In passate guide abbiamo parlato di cosa è una VPN , ho spiegato cosa sono gli SmartDNS . Ora immaginiamo una funzionalità combinata.

In pratica con ‘Le VPN‘ ci viene data la possiblità nella lista delle nazioni di collegarci a un server hybrid VPN , ad esempio nella mia prova a un server Italiano.

A quel punto una volta connessi si otterrà un indirizzo IP Italiano , il traffico sarà criptato MA tutte le richieste di streaming video che arriveranno verso una lista di canali preconfigurati da Le VPN (i principali canali streaming USA tipo Netflix , UK e Francesi) , passeranno al di fuori del tunnel di criptazione e verranno gestiti al di fuori della VPN.

E’ una sorta di tunneling web preconfigurato su alcuni canali con l’aggiunta che gli stessi vengono gestiti dallo SmartDNS di Le VPN configurato per sbloccare alcuni canali video.

L’effetto positivo è di mantenere un anonimato e un livello di sicurezza elevato configurato sulla nazione dove siamo connessi e nel contempo sbloccare i contenuti di una nazione terza presente fra le 3 (USA , UK , Francia).

Pare che arriverà anche l’Italia nell’elenco delle nazioni coperte dalla funzionalità hybrid VPN , quando avverrà sarà una VPN da tenere veramente in considerazione, perchè potremo criptare il traffico collegandoci a una nazione vicina a noi (se sei in sud america ad esempio in Brasile) ma al tempo stesso con la funzione hybrid vpn puoi anche visionare i contenuti video sbloccati.

Ovviamente questa VPN ha i server italiani e per tanto connettendoci agli stessi si potrà sbloccare come sempre ogni genere di contenuti video.

Combinare più VPN , come quella del lavoro sullo stesso client

Un’ altra funzionalità interessante per utenti avanzati , grazie al client è basato su Viscosity ,  è che sia possibile avere sia la lista dei server di Le VPN , sia aggiungere alla lista dei server privati o configurare la connessione ad altre nazioni.

le vpn hybrid vpn

Questa è una grande comodità perchè ad esempio potremo configurare la VPN dell’ufficio ma nel mentre assegnarci dei DNS di terze parti o poter gestire più VPN commerciali (Le VPN + HideMyAss + VPN dell’ufficio) sullo stesso client , evitando per tanto di avere possibili conflitti dovuto a più software VPN installati contemporaneamente , avendo comunque già preconfigurati tutti i server di Le VPN.

E’ possibile anche clonare le connessioni dei server di Le VPN per poi modificarle e aggiungere degli script personalizzati.

Prime connessioni macchinose

le vpn login

Per le prime connessioni dovremo avere sempre sotto mano username e password perchè per ogni nuova connessione (solo la prima volta) dovremo re inserirle , ma è per un fattore di sicurezza. Quando dobbiamo disconnetterci non vi è un bottone globale per farlo , dovremo ricordarci di trovare la nazione dove eravamo connessi e disconnetterci dal profilo creato.

Conclusioni

I server di Le VPN sono veloci e funzionali e il client è un ottimo client. Il pacchetto annuale ha un buon prezzo , ma quello mensile è troppo caro. Quando arriverà la funzione hybrid VPN assieme ai canali italiani sbloccati dallo smartDNS interno , sarà una VPN da prendere seriamente in considerazione.

Le VPN | Recensioni e costi

Oggi in prova "Le VPN" una VPN per tutti ma che ha come target principale il mercato di lingua francese, grazie al suo SmartDNS integrato per canali francesi, USA e UK.Uno dei miei lettori italiani che vive in America ha una moglie francese, ...

8.8

Fammi sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.