Vpn per iOS 8 di PureVPN | Video test 2015 di PureVPN per iPhone

In questo articolo farò una video prova di PureVPN e della sua VPN per iOS 8, testando il funzionamento della VPN su un iPhone 5 (ma anche su iPad è uguale).

E’ uscita la nuova versione della app VPN per iOS di PureVPN.

Ora che ho per le mani un iPhone 5 (con su iOS 8+) è venuto il momento di fare la video prova. Questo perchè usando la VPN per iOS 8 accediamo al protocollo IKev2 (wiki) che di fatto ci permette , anche con PureVPN , di poter selezionare le varie nazioni senza dover installare un certificato diverso per ogni nazione.

Se avete seguito le varie video prove avrete visto che ormai tutte le VPN stanno andando in quella direzione per quanto riguarda appunto iOS.

Se avete una versione di iOS inferiore all’8 (PureVPN l’app funziona dalla versione 6+ in su) l’app funzionerà lo stesso ma quando selezionerete una nazione vi chiederà (solo la prima volta) di installare il certificato di quella nazione.

Entriamo nel dettaglio dell’applicazione mobile iOS ( mentre qui trovi invece la recensione di PureVPN per computer )

Vpn per iOS 8 di PureVPN , cosa cambia rispetto a prima

Innanzitutto la compatibilità è da iOS 6 in su , non più da iOS 5 (come nella vecchia video prova di PureVPN).

La prima volta che viene lanciata l’applicazione vi chiederà di fare un primo login con il vostro account personale (quello che usate per accedere al sito di PureVPN).

Una volta selezionato il primissimo server e solo la primissima volta vi chiede di inserire la username e la password della vostra membership (quella che ricevete in mail che inizia con purevpn etc etc)

A questo punto abbiamo accesso a tutte le nazioni disponibili e con banda illimitata. Verrà richiesto (se usate iOS 8) di installare il certificato IKeV2 (solo una volta) e a questo punto potrete passare da una nazione all’altra senza installare nuovi certificati.

Vpn per iOS 8 di PureVPN | Il funzionamento

vpn per ios 8

Nella schermata principale vi mostra il vostro indirizzo IP , la location nella quale siete posizionati al momento , la voce Servers (che se cliccate appare la tendina della lista nazioni) il bottone Connect / Disconnect.

A destra c’è una piccola linguettina nera.

Se cliccate appare un menu come da foto in alto.

Di utile c’è il bottone Servers e Settings.

Servers porta di nuovo alla lista servers.

purevpn iphone

 

I server sono in ordine alfabetico e c’è un box cerca per digitale la lettera della nazione per trovare la nazione più velocemente.

Basta selezionare un server , cliccarlo e apparirà nella schermata principale , per poi connettersi.

Settings vi chiede se volete usare il protocollo Automatico (che vi consiglio , quello IKeV2 più veloce e non installa più certificati) o quello manuale (sceglierete tra PPTP o L2TP e ogni volta che selezionerete una nazione installerete un nuovo certificato).

purevpn vpn per ios 8

Oltre al protocollo , nei settings , nella versione VPN per iOS 8 abbiamo la gestione delle credenziali dell’account (quello che ricevete in mail) modificabile da settings.

Questo perchè se cambiate membership e vi arriva una diversa username e password da usare via mail potrete modificare l’info in questo punto senza dover reinstallare l’applicazione.

Cosa bisogna ricordarsi in caso di problemi

purevpn ikev2

Assicurarsi che nelle impostazioni alla voce VPN il certificato sia quello dei PureVPN IKeV2 (in caso di iOS 8)

 Conclusioni

La nuova app VPN per iOS 8 di PureVPN da sicuramente una bella rinfrescata rispetto all’applicazione precedente , dato che ormai moltissimi hanno un iPad o un iPhone con iOS 8.

L’uso del protocollo IKev2 ci permette di collegarci in modo veloce e sicuro anche con un iPhone o un iPad senza dover installare mille certificati.

Mi aspetto dalle prossime versioni una integrazione di qualche funzionalità della versione per computer ma nel mentre godiamoci questa app che farà felici i possessori di iPhone e iPad

Fammi sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.