Torrentz2 e Torrentz: guida all’utilizzo

Utilizzare i torrent è ormai comunissimo. Sono divenuti il modo preferito per scaricare film, musica, serie tv, app, giochi, programmi e tanto altro. La velocità di download, la vasta scelta di materiale anche legale e la semplicità fanno di questo metodo uno dei più ricercati. Per scaricare il file che t’interessa non serve nient’altro che un client torrent (leggi la mia guida su come scaricare in modo anonimo con qbittorrent), ne esistono tantissimi gratuiti, funzionali e sicuri.

A questo punto non dovrai fare altro che scegliere un sito web che consente di scaricare torrent, scegliere il file e procedere al download. Facile no?

Ma quale sito web usare per scaricare torrent? Torrentz eu o altro? Beh la risposta è semplice, usare Torrentz2: sicuro,funzionale e veloce.

La nascita di Torrentz2

Il sito web Torrentz2 (https://torrentz2.eu/) è il sostituto del famosissimo Torrentz (di cui un clone chiamato Torrentz eu su https://torrentz.eu/ ), nato nel 2016 ma chiuso dalle autorità perché ritenuto pirata. Da quando il sito è andato off line milioni di utenti hanno cercato valide alternative a torrentz senza però trovare una soluzione. Ed è da questa esigenza che nasce Torrentz2 e vari cloni. Torrentz eu è sparito?

Il clone, nuovo nato, ricrea in tutto e per tutto il sito fondatore, sia dal punto di vista grafico che di funzionalità, resta sempre un motore di ricerca che allunga le sue lunghe mani nelle tasche di tutti i siti web di torrent con catalogo sempre ricco. Proprio come faceva torrentz z.

Torrentz2 italiano : come funziona?

Il sito web Torrentz2 viene definito un meta motore o in gergo anche aggregatore, ovvero una piattaforma che combina i risultati dei diversi motori di ricerca al fine di ottenere una lista completa di risultati. La particolarità di Torrentz 2 è la capacità di ricercare torrent rari, che altri portali non hanno poiché non indicizzati.
Esteticamente l’home page si presenta molto semplice e minimale.

Non bisogna avere nessuna capacità informatica per capirne l’utilizzo, proprio come accadeva con torrentz z. Sulla pagina è presente solo la barra di ricerca. Non dovrai fare nient’altro che inserire il nome del file che cerchi e cliccare sull’icona della lente d’ingrandimento.

Non spaventarti se non riesci a scrivere al primo tentativo, agisce esattamente come faceva il vecchio Torrentz z. Potrebbero partire delle pubblicità per tre volte. In tal caso non dovrai fare nient’altro che chiudere i pop-up e ritentare su Torrentz 2.

Alla terza volta non dovresti riscontrare nessuna difficoltà. Fatto ciò comparirà una lunga lista di risultati. Escludi quelli sponsorizzati (li riconoscerai perché divisi dagli altri risultati).

torrentz.eu

lista di risultati da torrentz2

Come noterai si tratta d’indirizzi web che rimandano ad altri siti. Clicca su quello che t’interessa e procedi al download.
Prima il sito web consentiva di scaricare direttamente dalla piattaforma, grazie  alla capacità di raggruppare direttamente nella lista di ricerca il magnet link. Oggi la situazione è cambiata, dovrai essere tu ad entrare sui diversi siti web e cercare il link per scaricare il torrent.

Scegli il torrent migliore per scaricare velocemente

Vista la lunga lista di risultati che mette a disposizione Torrentz2 è difficile scegliere il file migliore se non si conoscono un po’ le basi di funzionamento dei torrent.

Solitamente accanto al nome del file sono presenti due colonne, una indicata con la lettera “L” e una indicata con la lettera “S”. La “L” sta per leecher ed indica il numero di utenti che stanno effettuando il download e l’upload.
Nell’altra colonna la letta “S” invece indica la parola seeder ovvero il numero di persone che hanno già scaricato completamente il file. Ne conviene che maggiore è il numero di seeder e minore quello dei leecher più sarà veloce il download del
file. Al contrario, più leecher e meno seeder vuol dire file lento.

Potrebbe interessarti

Tutto il catalogo Netflix
Tutto il catalogo Netflix
Netflix Trick: Come ho sbloccato tutto il catalogo Netflix, tutte le serie USA e straniere e ho iniziato a pagare meno l’abbonamento !

Torrentz2 è illegale?

Molti utenti, in particolare quelli che si approcciano ai torrent per la prima volta si chiedono se questo metodo per scaricare i file sia illegale. Tutto dipende dal tipo di file che scarichi. Ci sono film, serie tv, musica, applicazioni, programmi che possono tranquillamente essere scaricati poiché non più protetti da copyright o perché trascorsi 12 mesi dall’emissione tramite canale ufficiale.

Altri invece che ancora non hanno ottenuto l’autorizzazione oppure non è trascorso il tempo necessario.
Torrentz.eu non può essere ritenuto illegale perché questo sito non fa nient’altro che raccogliere una serie di risultati indicizzati da altri siti già reperibili in rete. Sulla piattaforma di Torrentz eu infatti non esiste nulla di fisico.
L’utilizzo del motore non è quindi illegale, ma lo è scaricare materiale protetto dai diritti di autore. Proprio come accadeva su Torrentz z.

Sicurezza e utilizzo di Torrentz2

Sicuramente Torrentz 2 è uno dei portali più sicuri presenti online. Le pubblicità sono ridotte e non invasive.
Non sono presenti script miner di criptovalute. Inoltre è facilissimo chiudere i pop-up che si aprono. In tutti i casi quando utilizzi questi portali è bene dotarsi di un buon adblocker e di un addon per bloccare gli script miner. 
In questo modo ridurrai la possibilità di danni al pc anche utilizzando torrentz 2.

Inutile dire che se non vuoi far sapere al tuo provider cosa stai facendo su internet devi utilizzare una VPN, unico modo per rendere la tua navigazione anonima e sicura

Inoltre è bene sapere che quando si condividono o scaricano torrent si può essere soggetti a violazioni della privacy non solo riguardo il tuo indirizzo IP, ma anche riguardo altri dati sensibili. La tua operatività infatti rimane salvata dal tuo provider internet fino a 6 anni.

Se ci tieni particolarmente alla tua identità puoi aggirare il problema utilizzando una VPN, un semplicissimo software che ti consentirà di navigare nell’anonimato, eludendo così la possibilità di essere alla mercé di malintenzionati. In questo modo puoi utilizzare Torrentz eu in tutto tranquillità.

Altro fattore riguardo la sicurezza è vagliare bene il file scelto. Poiché tutti gli utenti possono condividere un file torrent è bene quando si scegliere quello da scaricare, dove possibile, leggere sempre i pareri degli altri utenti che l’hanno già scaricato.

Solitamente è disponibile anche una valutazione in stelline in merito alla qualità del file. Ti consigliamo di stimare bene ciò che scegli di scaricare e se hai anche un piccolo dubbio sulla bontà di ciò che stai per mettere in download di cambiare file.

VPN consigliate per Torrentz

Quella che consiglio in assoluto su tutte è ExpressVPN poiché permette, grazie al nostro coupon per i lettori, di avere 30 giorni gratis ed un ulteriore sconto del 49%. Senza contare che è ritenuta da tutto il web la migliore e la più versatile. Di seguito altre mie recensioni.

COUPON 3 Mesi Free
Ultimo Aggiornamento

ExpressVPN ha deciso in questi giorni di premiare i nostri lettori con un ulteriore premio di 3 mesi GRATIS. In pratica potrai pagare poco più di 6 € al mese. Rimane sempre valido il rimborso garantivo entro 30 giorni senza giustificazione.


E come vi avevo promesso ecco la mia lista delle TOP VPN da me personalmente testate e recensite ⬇️

1

4.8/5

9.6

2

4.7/5

9.5

3

4.6/5

9.4

4

4.6/5

9.4

6

4.4/5

9.2

1

4.8/5

La più performante, perfetta per qualsiasi cosa, dallo streaming ai Torrent, alla navigazione anonima. Coupon 30 giorni gratis

9.6

2

4.7/5

La più semplice, ottima per i Torrent e senza log. Coupon di prova 45 giorni

9.5

3

4.6/5

Perfetta per i Torrent e lo streaming, con un buon rapporto qualità prezzo.

9.4

4

4.6/5

Funzionalità speciali come navigazione TOR + VPN

9.4

5

4.5/5

La più economica, ma con tante funzionalità​

9.3

6

4.4/5

Perfetta per la Cina con il suo protocollo proprietario​

9.2

Perché Torrentz2 spesso non è raggiungibile?

Il sito web Torrentz2 è spesso irraggiungibile, così come accade di tanto in tanto per tutte le piattaforme che indicizzano o consentono il download diretto dei torrent. Il blocco è dovuto alle ingiunzioni delle autorità giudiziarie del nostro paese che costringono i provider a rimuovere l’indirizzo dei propri server DNS.
Ma non è un problema grave perché si può raggirare il blocco facilmente! Basta cambiare gli indirizzi DNS dei provider che usi. Fatto ciò il sito sarà nuovamente raggiungibile. In alternativa al cambio del DNS puoi usare una VPN, in questo modo ammortizzi la spesa proteggendo la tua identità e consentendoti l’accesso al sito web.

Articoli per approfondire questi argomenti

Come scaricare in modo anonimo
Come rimuovere i filtri P2P messi dai provider per rallentare la tua connessione internet mentre scarichi
Migliori VPN per Torrent e P2P

Fammi sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      Stai per andare su un sito Torrent: sei sicuro di voler proseguire senza una VPN? (Il tuo provider può vedere ciò che scarichi...)