NordVPN | Recensione 2022: conviene davvero?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su telegram
nordvpn-recensione-2021

Benvenuto in questa recensione su NordVPN, aggiornata al 2022. Come vedrai nel corso dell’articolo, le novità non mancano certamente.

Sebbene non posso dire che sia la numero 1, tale compagnia con sede a Panama ha saputo lavorare egregiamente.

Infatti, il software è stato notevolmente migliorato, soprattutto a livello di sblocco streaming.

Detto ciò, sappi che quest’anno ci sono ulteriori novità.

Il gruppo Nord VPN ha deciso di lanciare 3 pacchetti “all inclusive” finalizzati alla tutela della cybersecurity a 360°.

Come puoi intuire abbiamo parecchi aspetti da affrontare. Quindi, non perdiamo altro tempo prezioso ed entriamo nel vivo di questa nuovissima recensione.

Coupon sconto 68%
NordVPN inclusa nei pacchetti cybersecurity

Sconti riservati ai lettori per NordVPN

Scheda tecnica di Nord VPN

Traffico dati illimitato
Tipo di rete privata
Crittografia AES-256-CBC, AES-256-GCM
Server Switches Illimitati
Server 5200+
Indirizzi IP n/a
Protocolli  OpenVPN. IPSec/IKEv2. Wireguard. SSTP. PPTP. L2TP/IPSec.
Devices Supportati  Windows, macOS, Android, iOS, Linux
Supporto OpenVPN Supporto per SSL-based OpenVPN protocol
Tipo di supporto

ticket,  24/7 chat

Soddisfatti o rimborsati ?  30 giorni
 Nazioni coperte 50+ nazioni  , Italia inclusa con svariati server
Multi Login fino a 6 multi login

Come si presenta NordVPN?

Quello che attualmente offre il suo client Windows è una scelta delle nazioni classica con in aggiunta alcuni server con funzionalità particolari.

Client per Windows

recensione-nordvpn

Il client per Windows di NordVPN è ben fatto. Tramite il client potremo collegarci soltanto via OpenVPN (UDP + veloce, TCP + sicura).

Vi è la pratica mappa delle nazioni, Italia inclusa, la possibilità di vedere il carico sul server e la distanza.

Oltre ai server “Standard” possiamo collegarci a speciali server sotto questa nomea : DoubleVPN, Onion over VPN, Anti DDoS e Dedicated IP.

Opzioni generali

recensione-su-nordvpn

 

Le opzioni presenti su Nord VPN non sono molte, ma sono quelle che ritengo essenziali:

  • Accensione all’avvio di windows.
  • CyberSec con cui bloccare i fastidiosi “ads” e siti web pericolosi.
  • Kill Switch – selettivo: cliccando sul bottone Running Processes è possibile aggiungere uno a uno quei software che vogliamo “bloccare”, in modo tale che non accedano su internet, nel caso la VPN fosse disattivata.
  • Split tunneling che ti permette di condividere file protetto dalla VPN, mantenendo al contempo la possibilità di esplorare i contenuti locali.
  • Diventare invisibili all’interno della rete LAN, anche senza aver attivato la VPN.

Recensione su NordVPN: elenco delle principali funzionalità

  1. IP dedicati
  2. Estensioni per i browser
  3. Adblocker
  4. Logs e Firewall NAT
  5. Torrent e P2P con NordVPN

Ovviamente, quelle che ho appena elencato non sono le uniche funzionalità di questo software.

Tuttavia, sono quelle che mi hanno colpito di più, in quanto davvero innovative e utili, sia per gli utenti esperti, che per quelli ancora agli inizi.

1. IP dedicati

Per un costo aggiuntivo da concordare in fase di richiesta, è possibile avere indirizzi ip dedicati su server:

  • americani (Buffalo, Los Angeles, Dallas).
  • Tedeschi (Francoforte).
  • Britannici (Londra).
  • Olandesi (Amsterdam).
  • Francesi (Parigi).

2. Estensioni per i browser

Disponibili per Chrome e Firefox, le estensioni per il broswer ti danno la possibilità di navigare con un IP diverso, senza, però, doverti connettere necessariamente a una VPN (ad esempio per Netflix)

3. Adblocker

nord-vpn-adblocker

Come già anticipato poco fa, Nord VPN ti mette a disposizione anche un pratico adblocker contro ads malevoli e fastidiosi.

Basta semplicemente spostare il bottone sulla posizione “on” ed il gioco è fatto.

4. Logs e Firewall NAT

Cos’è il Firewall NAT? E’ una sorta di “intermediario”, ovvero converte l’indirizzo IP privato nell’indirizzo IP pubblico assegnato al router, inoltrando poi la richiesta con le informazioni aggiornate.

Tutti i server di NordVPN adottano questa precauzione, garantendoti il non salvataggio dei file logs.

5. Torrent e P2P con NordVPN

Attualmente non è disponibile il” port forwarding”, ovvero una particolare procedura che consente di trasferire dati tra due dispositivi, utilizzando una specifica porta di comunicazione.

Nonostante ciò, NordVPN ti permette di usare Torrent e il P2P, sempre evitando il salvataggio di qualsiasi file logs.
Via client, essendo in OpenVPN, la velocità dei download è bassa. Purtroppo, non è più possibile configurare manualmente una connessione su un server via protocollo PPTP.

Nord VPN: Sezione “F.A.Q.”

Ancora dubbi o perplessità? Nessun problema, ho creato la presente sezione “F.A.Q.” proprio per questo motivo.

Ovviamente, nel caso avessi ulteriori domande, non esitare a postarle sotto, nei commenti.

1. Cosa vuol dire DoubleVPN?

nord vpn multihop

Una rete VPN è troppo poco? Allora usane due, grazie al servizio “DoubleVPN”, ovvero una sorta di multi hop preconfigurato.

Cliccando qui troverai tutte le informazioni del caso. Comunque, per farla breve, facciamo questo esempio.

Se voglio visitare il sito “X” dall’Italia, la prima connessione VPN passa attraverso un server collocato in Austria, per poi confluire in un altro collocato in Olanda.

2. Come funziona il servizio Onion Over VPN?

Il prodotto che sto recensendo offre anche dei server ideati per degli usi particolari. Nella fattispecie, parliamo dell’accesso al famigerato “Deep Web” tramite il noto browser TOR.

Attualmente, uno di questi server particolari è collocato nei Paesi Bassi.
Per attivare questo servizio non dovrai fare altro che cliccare su “Onion Over VPN” e NordVPN farà tutto da sola.

Ottimo servizio per navigare nel deep web (connessi a questo server + usando TOR), ovviamente la navigazione non sarà veloce ma estremamente sicura.

3. Posso sbloccare gli streaming con NordVPN?

Oltre alla divisione Netflix USA, questa VPN ti permette anche di sbloccare i cataloghi dei seguenti paesi:

  • Canada.
  • Germania.
  • Regno Unito.
  • Francia.
  • Giappone.
  • Australia.
  • Paesi Bassi.
  • India.
  • Brasile.
  • Spagna.
  • Corea del Sud.
  • Finlandia.
  • Italia, per la gioia dei nostri connazionali che vivono all’estero.

Naturalmente, NordVPN non è la sola con cui sbloccare i contenuti di questa piattaforma sottoposti a geo-restrizioni. Se vuoi saperne di più, allora leggi questo approfondimento.

E’ vero, fino a poco tempo fa non era possibileaccedere a Sky Go con NordVPN. Fortunatamente, la compagnia ha risolto brillantemente anche questo problema.

Analogamente a Netflix, ecco anche la lista delle altre compagnie che ti permettono di sbloccare SkyGo all’estero.

Aggiornamento 2022!

Grazie a questa VPN potrai tranquillamente accedere a Netflix USA. Per maggiori informazioni, eccoti l’articolo di approfondimento su come sbloccare l’intero catalogo.

Non solo, dopo un grande lavoro da parte del suo studio tecnico, Nord VPN è riuscita finalmente a sbloccare anche Sky Go Italia e UK.
Per tutte le altre divisioni nazionali di questa piattaforma streaming, clicca qui per saperne di più.

Recensione su NordVPN: quali sono i prezzi?

nord-vpn

Bene, ora che sono chiare tutte le potenzialità di questo software non ci resta altro da fare che parlare dei costi.

A tal proposito, sappi che, recentemente, la compagnia ha deciso di lanciare un nuovo servizio “all inclusive”.

Certo, utilizzando NordVPN diventiamo anonimi e possiamo considerarci “al sicuro”. Tuttavia, rimangono ancora alcuni margini di miglioramento.

Ecco perché la compagnia ha deciso di lanciare 3 pacchetti cybersecurity che, oltre alla VPN, includono:

  • Protezione anti-malware
  • Tracker e Ad Blocker
  • Gestore di password multi-piattaforma
  • Data breach scanner
  • 1 TB di spazio di archiviazione su cloud crittografato.

Come ottenere tutto ciò? Basta usare solo 2 fantastici software.

Sono “all’ultimo grido” in fatto di livelli di sicurezza ma, allo stesso tempo, anche facilissimi da usare, proprio come la VPN che ho quasi finito di recensire.

Sto parlando di NordLocker – app per crittografare spazi d’archiviazione e di NordPass – smart password manager, di cui puoi scoprire ogni dettaglio cliccando i rispettivi link.

NordVPN pacchetto “all inclusive”

Nuovi prodotti, ma con la qualità e la convenienza di sempre.

Cliccando sul coupon che vedi qui sotto, avrai diritto allo sconto riservato ai miei Lettori.

Ottieni subito il pacchetto completo risparmiando il 68%! Insomma, 2 anni di “anonimato virtuale” e protezione totale a soli 4,69 €uro al mese.

Coupon sconto 68%
NordVPN inclusa nei pacchetti cybersecurity

Sconti riservati ai lettori per NordVPN

Recensione NordVPN: le mie conclusioni finali

Date le sue funzionalità, performance e prezzo al pubblico, direi che si tratta di un ottimo “compromesso”.

Insomma, è il software ideale per tutti coloro che sono ancora alle prime armi o che vogliono, semplicemente, sbloccare i contenuti streaming sottoposti a geo-restrizioni.

Infatti, sebbene fino a poco tempo fa il binomio Sky Go e NordVPN non fosse fattibile, oggi le cose sono cambiate, ovviamente in meglio per noi utenti.

Inoltre, per quanto riguarda i nuovi pacchetti cybersecurity, sappi che si tratta di un vero e proprio affare. Acquistare singolarmente ogni singolo prodotto/software ti costerebbe una fortuna.

In conclusione, non posso certo dire che NordVPN sia la migliore in assoluto, però offre prestazioni di tutto rispetto e i suoi pacchetti “all inclusive” sono l’unico sistema che ti consente di proteggere davvero la tua privacy online a 360 °, il tutto con lo sconto del 68% riservato a tutti i miei Lettori.

NordVPN
Una VPN senza log perfetta per streaming e torrent
9.6 Total Score
Ottima !

QUALITÀ / PREZZO
9.5
SEMPLICITÀ D'USO
9.5
ACCESSIBILITÀ
9
DEVICES SUPPORTATI
9
COPERTURA NAZIONI
8.5
PROS
  • Server per navigazione TOR
  • Proxy HTTP incluso
  • Server Tor
  • Nat Firewall integrato
  • Server DoubleVPN
  • Zero logs
  • Server protezione DDoS
  • 6 multi login
CONS
  • Per collegarsi con PPTP/L2TP bisogna effettuare la configurazione a mano
  • Lo sblocco streaming può essere ulteriormente migliorato

27 Comments
  1. ciao su tuo consiglio ho sottoscritto l’abbonamento questo servizio con l’offerta 6+6 a 4$/m e al momento sembra davvero buono.
    ho fatto qualche prova netflix ma essendo in italia al momento non so se son prove affidabili, in un caso selezionando un server italiano mi dava neflix francia… cambiato server tornato netflix italia (presumo dunque che finzioni anche dall’estero)

    Volevo segnalarti che rispetto alla recensione ora i server italiani sono 4, hanno rilasciato anche i client per mac, android e ios (ho provato quello android e funziona benone).
    In oltre selezionando manualmente un server americano dei tanti dall’elenco sono riuscito a vedere 2 puntate di della 1a serie “The 100” su Netlix USA, inizialmente con qualità bassina, diventata buona dopo 3/4 minuti.
    considerando che io ho una alice 7mega che ultimamente fa abbastanza schifo l’unica differenza che ho notato è che ci ha impiegato di più a stabilizzare l’immagine.
    inizialmente facendo solo la selezione del paese in automatico su USA caricava netflix italia, dai server nella tendina invece Netflix USA.
    Se continuerà a funzionare così è una bella aggiunta 🙂
    Luca

  2. salve. ma 6 multiaccount vuol dire che possiamo fare un solo abbonamento ed utilizzarlo in 6 contemporaneamente ? grazie se qualcuno mi dà una mano

    • Si esatto, multi login significa questo, 6 dispositivi diversi da 6 luoghi diversi

    • per favore scusate se aggiungo. con questa vpn posso collegarmi a kodi e a playlist ?

      • Si senza alcun problema

        • Siamo sicuri che è veramente con politica “file log 0”????
          Perché ho letto che alcune vpn a pagamento testate, in realtà nn garantiscono l’anonimato totale. A partire dai dati di pagamento all’ip.

        • In quanto ai dati di pagamento, se paghi con una carta nominativa vi e’ ovviamente il log dell’acquisto via carta di credito della tua banca che hai comprato una VPN. Tale acquisto, a parte essere legale, non avendo log di connessione non implica nessuna connession tra utente che ha fatto l’acquisto e possibili dati che loro non hanno sulla navigazione che fanno gli utenti stessi.

  3. Ciao, ci sarebbe da qualche parte una recensione per settare questa vpn al meglio e poter scaricare torrent? Grazie

    • Ciao, ho fatto questo articolo dove spiego in generale come usare torrent in modo anonimo con una VPN. La configurazione e’ di qBittorrent, che e’ il client che consiglio perche’ piu’ sicuro. L’articolo e’ questo come usare qbittorrent

  4. Ciao e complimenti per il blog!
    Attualmente ho un modem/router di Tim che non permette di impostare vpn, vorrei passare ad uno consigliato da te in un altro post. Mi chiedevo se una volta impostata la vpn sul router ci fosse bisogno di qualche altra manualità sui client in casa (pc o tablet che saranno sempre connessi solo al modem di casa); sarà compito del modem incapsulare tutto verso la vpn o i vari client dovranno farlo tramite applicazioni del provider (es. NordVpn)?
    Grazie

    • non serve alcuna manualità, per tutti i dispositivi la connessione al router sarà uguale a prima, ma la connessione sarà protetta

  5. Ciao, volevo segnalarti che da qualche tempo è disponibile anche una app, a linea di comando ma semplicissima da usare, per Linux.

  6. Ciao, grazie per le info!
    avrei una domanda:
    ho una connessione tramite router LTE che utilizza una scheda vodafone che non permette connessioni via torrent/p2p, il provider propone un IP statico a 5 euro al mese che risolverebbe questo problema.
    Secondo te una VPN di queste potrebbe risolvere? ho bisogno comunque di un IP statico? NOrdVPN mi pare l’unica che fornisce anche IP statico…

  7. Ciao, avrei bisogno di un informazione, potrei sfruttare una vpn per creare vari profili ed esser pagato dai siti/app per sondaggi ecc? Il mio dubbio più nel dettaglio è: con ip dinamico può capitare riprenda lo stesso ip di un’altra sessione e che queste app verifichino il multi account?

    • Ciao, secondo me ti beccano, magari non sanno che sei te a livello di IP ma se hanno un sistema antifrode, come molti di questi servizi hanno, possono vedere che il device e’ lo stesso, magari metterti dei cookie che se non ti ricordi ogni volta di svuotare ti ri beccano e cosi via, oltre che essere una pratica magari anche illegale (truffa).

  8. Ho letto che dal 1 dicembre 2018 NordVPN non supporta più PPTP-LTP.
    Io ho un modem/router Wind che ha quel tipo di VPN.
    Potrei fare lo stesso l’abbonamento oppure no?
    In alternativa pensavo di comprare un box android ed installare l’app di NordVPN.

    • Puoi usare qualsiasi router, anche che non sia un VPN router. L’unica differenza e’ che ti collegherai alla VPN tramite la app da pc, telefono etc e non la imposterai sul router (che e’ un plus non un requisito)

  9. Ciao, premetto che sono ignorante in materia ma vorrei capire se questo servizio può fare per me e lo chiedo a voi perchè siete competenti.
    Io utilizzo il mio pc con l’hotspot del cellulare per loggarmi su diversi siti di bookmakers italiani, a volte ho la necessità di loggarmi su questi bookmakers anche a nome di un’altra persona ma questo rischia di bloccarmi gli accessi in quanto due utenti non possono accedere con lo stesso IP.
    Chiedo se un servizio di VPN come questo potrebbe essermi di aiuto.
    Grazie

    • Ciao, assolutamente si, ogni volta che ti colleghi alla VPN hai un nuovo IP pubblico (quello che vedono all’esterno). Ti consiglio di utilizzare anche la navigazione in incognito del browser + VPN attiva.

  10. Ciao, grazie per l’ottimo articolo sulle vpn. Ti scrivo per un consiglio. Io per navigare collego il tablet dove ho una sim Iliad, al mio notebook. La vpn dove dovrei installarla? Sul notebook o sul tablet dal quale uso la connessione?

    Grazie

    • Il top se puoi farlo e’ configurare la VPN sul router (se e’ VPN compatibile) in questo modo tutti i dispositivi saranno sotto VPN, altrimenti puoi usare sul notebook.

  11. ciao, ho una domanda . se io collego la vpn al router e uso 3-4 dispositivi, viene contato come se fosse un dispositivo solo (dato che il punto di uscita e’ uno) oppure vengono contati i 4 dispositivi e ne posso usare solo altri 2? nel caso gli altri 2 posso usarli con un altro router?

  12. é compatibile con DAZN Canada? Loro che dicono che funziona, ma non cè nella sezione apposta.

    • Devo testarlo ma non mi risulta sia ufficialmente supportato, il che significa che magari funziona, ma se poi viene bloccato loro non si attivano per sbloccarlo.

Leave a reply

Diffida Dalle Imitazioni

Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

Per iniziare

In evidenza

LeMiglioriVPN.com
Logo