NAS Synology 2021 | La sicurezza al servizio di aziende e piccole famiglie

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su telegram
nas-synology

In questo articolo scopriremo insieme la gamma dei migliori NAS Synology, un’azienda taiwanese leader del comparto.

La sicurezza al servizio di piccole famiglie e aziende. È questo lo slogan non ufficiale di Synology, che mette a disposizione una serie di NAS di media e di alta fascia, pensati per andare incontro ad ogni esigenza.

Se hai la necessità di un luogo sicuro dove conservare i tuoi file e i tuoi backup, e se devi condividerli con più persone, allora ti assicuro che i network attached storage di Synology fanno esattamente al caso tuo. Il tutto senza spendere cifre poi così elevate, dato che questo brand è uno dei migliori anche per quel che riguarda il rapporto fra qualità e prezzo.

Recensioni dei migliori NAS Synology

Synology DS220+ 2BAY 2.0 GHz DC 2GB DDR4EXT

Il DS220+ può essere considerato come una delle migliori perle della Synology. Definirlo un semplice NAS potrebbe risultare limitante, considerando che ci troviamo di fronte ad un vero e proprio mini PC. Questo NAS monta infatti un processore a 2 core da 2.0 GHz, in grado di velocizzare i calcoli della CPU fino al +15% rispetto alla concorrenza. È dotato sia di Audio Station che di Video Station, oltre che di Moments.

DS220+ 2BAY 2.0 GHz DC 2GB DDR4EXT
  • Processore a 2 core 2,0 GHz, Turbo fino a 2,9 GHz – Accelera in media le applicazioni ad alta intensità di calcolo del 15%.
  • Accedi ai contenuti multimediali ovunque e in qualsiasi momento con Audio Station, Moments e Video Station, con un'interfaccia Web facile da usare.
  • Integrazione perfetta con i dispositivi mobili per un accesso rapido e sicuro ai dati
  • Sincronizza i dati in Windows, MacOS, Linux, Android e iOS e consente di ripristinare facilmente le versioni precedenti dei file condivisi e eseguire il backup dei file con il backup pianificato o in tempo reale.
  • 2 porte LAN da 1 GbE.

Audio Station: il centro audio personale, in grado di organizzare i tuoi file in maniera smart, con la possibilità di condividerli e di ascoltarli al massimo della loro qualità. La trasmissione avviene tramite Google Cast, quindi il device target dovrà essere compatibile con questa tecnologia.

Video Station: è il centro video messo a disposizione dal DS220+ e da altri NAS della gamma Synology. Permette di trasmettere in streaming i file video in direzione di qualsiasi dispositivo, dai PC fino ad arrivare agli smartphone. Anche in questo caso, la qualità viene sempre garantita.

Moments: la funzione indicata per chi scatta molte foto e per chi desidera poter conservare in modo sicuro e pratico i propri ricordi. Si tratta di un servizio di gestione delle fotografie, dotato di IA e visualizzabile in modalità timeline, da qualsiasi dispositivo connesso.

Quali sono le altre caratteristiche da sottolineare? È facilissimo da usare: non a caso, possiede un’interfaccia web che consente di accedere ai file in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo. È regolarmente compatibile con device mobile come gli smartphone, ha un eccellente sistema di sicurezza, ed è in grado di sincronizzare tutti i dati con qualsiasi sistema operativo (compresi Linux e iOS).

Naturalmente è il top per quanto concerne i backup e la sicurezza dei file nello storage, e permette di realizzare delle copie dei dati in real time o tramite pianificazione delle operazioni. Infine, il Synology NAS DS220+ monta due porte LAN da 1 GbE e sfrutta il file system Btrfs, uno dei più efficaci per garantire la sicurezza dei backup e l’eventuale ripristino dei dati.

Synology DS218J Diskstation HardDisk Bianco

La linea Diskstation è la più indicata per chi desidera portarsi a casa un NAS Synology molto performante ma non troppo costoso, dunque di categoria entry level. Il DS218J non è il più economico su piazza, ma è perfetto per le famiglie o per un uso personale. Si tratta di un dispositivo a 2 bay progettato per facilitare l’archiviazione dei file più importanti a livello domestico, con CPU dual core dotato di crittografia hardware.

Synology DS218J Diskstation HardDisk, bianco
  • Un NAS entry-level a 2 bay versatile per l'archiviazione cloud domestica e personale
  • Oltre 113 MB/s in lettura, 112 MB/s in scrittura
  • CPU dual-core con motore di crittografia hardware

Per quanto concerne gli altri dati tecnici, questo modello in particolare monta 2 processori da 1.3 GHz, e consente di raggiungere circa 113 MB/s in fase di lettura, e 112 MB/s in scrittura. Ha una sola porta Ethernet, ma offre comunque un’esperienza davvero fantastica, diventando un server cloud eccellente per un uso non professionale, o per piccoli uffici.

Naturalmente offre una funzione di sincronizzazione automatica dei file fra tutti i device connessi, e un’archiviazione multipla dei dati, per favorirne il recupero. Sappi comunque che i dischi non sono inclusi nella confezione, ma si parla di un limite spesso presente sui NAS di questa fascia di prezzo.

Silenzioso e veloce come un ninja, il DS218J utilizza un software basato su Linux, ma è scarsamente personalizzabile: considera infatti che non hai la possibilità di modificare le impostazioni del RAID, né di scegliere quale file system usare. Può essere gestito facilmente via browser, e non è affatto complesso da configurare, anche se il pacchetto di opzioni offerte è molto ampio (quindi richiede un po’ di tempo e di studio).

A mio avviso si tratta della soluzione migliore se stai cercando potenza e compattezza, ma ad un costo più accessibile rispetto ai NAS top gamma della Synology.

Synology DiskStation DS220j RTD1296

Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un NAS progettato per un uso personale e non professionale. Il Synology DiskStation DS220j RTD1296 si fa immediatamente notare per via della sua facilità d’utilizzo, e per la presenza di dati tecnici molto interessanti. Si tratta, come il modello precedente, di un apparecchio a 2 bay perfetto per l’archiviazione e la condivisione di file video, foto e documenti in generale.

Utilizza un OS DSM, ovvero una delle opzioni più pratiche per chi ha poca esperienza, con un’interfaccia davvero semplice da gestire. Chiaramente offre un livello di protezione dei dati eccezionale, con diverse opzioni di backup, senza per questo dover pagare l’abbonamento di un server cloud. Quali sono i principali dati tecnici?

Il Synology NAS DS220j RTD1296 ha una CPU a 4 core da 1.4 GHz (64 bit), è capace di arrivare oltre i 112 MB/s sia in lettura che scrittura, utilizza una protezione RAID 1, ed è una bomba con lo streaming. Le sue funzionalità di consentono infatti di convertirlo in una sorta di HUB casalingo, così da poter trasmettere i tuoi contenuti video su qualsiasi dispositivo, dai PC agli smartphone, passando per le smart TV.

Pur non essendo professionale, possiede delle peculiarità che lo rendono uno dei migliori per un uso domestico, come la tecnologia Hybrid RAID, che permette di configurarlo senza essere degli esperti. L’installazione non è affatto complessa, essendo guidata, e questo modello può essere ampliato senza problemi, aggiungendo facilmente altri dischi. Infine, offre una marea di opzioni per la gestione e la condivisione dei file multimediali, ed è super sicuro, tanto da replicare i backup in più versioni.

Synology DiskStation DS120j NAS a 1 vano

Impossibile trovare sul mercato un NAS più conveniente del Synology DiskStation DS120j, soprattutto se non parti da pretese professionali e se non hai un grosso budget da spendere. Si tratta infatti di una soluzione molto basica, con 1 bay e ottimo per fungere da cloud personale e domestico.

Synology DiskStation DS120j NAS a 1 vano
  • Archiviazione a 1 bay facile da utilizzare in un cloud personale per utenti inesperti dei NAS
  • Throughput sequenziale: oltre 112 MB/s in lettura, 106 MB/s in scrittura
  • Piattaforma per la condivisione di file e la sincronizzazione tra dispositivi
  • Affidabile assistente per il backup di computer Windows/Mac e foto dei dispositivi mobili
  • Accesso mobile gratuito ai file grazie alle applicazioni mobili per iOS e Android

È super semplice da configurare, anche perché non offre molte opzioni di personalizzazione, ed è stato progettato con un duplice scopo: diventare la piattaforma chiave per condividere i file in rete, e per offrire un affidabilissimo supporto per l’archiviazione di file e backup.

Nonostante il prezzo “rasoterra”, ti consiglio di non sottovalutarlo. Questo NAS Synology, infatti, arriva a 112 MB/s in lettura e 106 MB/s in scrittura, ed è compatibile sia con Windows che con MacOS, oltre ad Android e iOS. In sintesi, ti consente di accedere ai tuoi file dal web, sfruttando però la tecnologia QuickConnect (quindi attraverso un link sicuro, che potrai anche personalizzare).

È compatibile con HDD SATA da 3.5 pollici o da 2.5 pollici, offre delle performance davvero eccellenti, consuma poca energia e ti consente di accedere ai tuoi file e alle foto da qualsiasi postazione. Al pari degli altri modelli recensiti, anche il DS120j utilizza il sistema di backup multipli (Hyper Backup incrementale) per aumentare il fattore sicurezza, ed è in grado di opporsi anche ad attacchi informatici avanzati come i ransomware.

Ti ripeto che, pur essendo potente, non è affatto complicato da gestire: questo apparecchio nasce infatti per andare incontro a chi non ha esperienza con i NAS.

Synology DS920+ 4 Bay Desktop NAS

Ho deciso di chiudere con uno dei modelli top gamma della linea Synology: un NAS davvero potente, progettato per un utilizzo professionale e ampiamente scalabile. Il DS920+ mette a disposizione 4 bay, è dotato di accelerazione cache SSD, ed è compatibile con le applicazioni più complesse e che richiedono maggiori risorse per girare.

Synology DS920+ 4 Bay Desktop NAS Diskstation, soluzione di archiviazione NAS
  • Maggiore potenza per le applicazioni: In media, 15% di prestazioni in più per l'indicizzazione delle foto e altre attività ad alta intensità di calcolo, oltre a una risposta più rapida del database.
  • Prestazioni e capacità ottimali con cache SSD: gli slot SSD M.2 2280 NVMe integrati consentono un'archiviazione rapida della cache senza occupare gli alloggiamenti.
  • Facile da estendere: aumenta la capacità di archiviazione fino a 9 unità se necessario.
  • Backup e ripristino dei dati in un attimo: esegui il backup dei dati importanti e accelera il recupero con Snapshot Replication.
  • Pronto per la virtualizzazione: esegui le più comuni macchine virtuali nel tuo Synology NAS.

In termini di prestazioni è uno dei più potenti, sebbene non possa essere paragonato ai modelli da oltre 1.000 euro. Di contro, essendo scalabile, se ne avrai la necessità potrai ampliarlo e renderlo ancor più performante, senza spendere inizialmente troppi soldi. Per quel che riguarda le altre caratteristiche, questo NAS utilizza 2 slot SSD M.2 e ha un processore da 2.0 GHz a 4 core.

Questi dati riescono a velocizzare la capacità di calcolo della CPU dal +15% al +20%, così da renderlo ottimo ad esempio per le applicazioni web PHP. Chiaramente offre delle assolute garanzie sia in termini di storage che di protezione dei dati, ed è eccezionale dal punto di vista della condivisione e dello streaming. È del tutto compatibile con i sistemi operativi più diffusi, e ti consente di recuperare le vecchie versioni dei fili condivisi (TimeMachine).

In secondo luogo offre diverse opzioni di backup dei dati, sia in tempo reale che sotto pianificazione. Essendo professionale, non mancano opzioni extra come Synology Office, pensato per permettere agli utenti di collaborare in remoto sui fogli di lavoro e sui documenti, in totale sicurezza. Infine, viene fornito con un pacchetto software davvero notevole, cosa che lo rende ancor più versatile e potente.

Fammi sapere cosa ne pensi

Leave a reply

Diffida Dalle Imitazioni

Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

Per iniziare

In evidenza

LeMiglioriVPN.com
Logo