Come e dove vedere il Rugby a 13 in streaming gratis

rugby-league

Sei un appassionato di Rugby Super League e, quindi vorresti sapere come e dove vedere il Rugby a 13 in streaming gratis, piuttosto che in abbonamento?

Allora hai trovato la guida che fa per te. Bando alle ciance e iniziamo subito.

Prova ExpressVPN gratis
Guarda il Rugby a 13 in streaming con ExpressVPN

Scrocca 1 mese gratis a ExpressVPN per guardare il Rugby a 13 a gratis su la BBC! E' l'unica che ti permettere di richiedere il rimborso entro i primi 30 giorni d’uso SENZA fare domande o richiedere motivazioni.

Il mio articolo è stato aggiornato il: 12.4.2024

Dove vedere il Rugby Super League a 13 in streaming gratis

  1. BBC dal Regno Unito

Eccoci con la migliore piattaforma dove vedere il Rugby Super League a 13 in streaming gratis e in modo del tutto legale.

Eh già, essendo uno sport di nicchia (in quanto diverso dal tradizionale Rugby a 15) non ci sono poi così tanti modi per seguire i match senza sborsare un centesimo. Non solo, c’è un altro problema di cui dovresti tenere conto.

Noti che, a fianco del sito, ho anche indicato uno paese in particolare? Ho dovuto farlo perché quest’ultimo è protetto dalla geo-restrizioni. Cosa sono?

In parole povere, sono degli algoritmi che vengono impiegati dalle piattaforme streaming per tutelare i diritti televisivi.

Molto semplicemente, le geo-restrizioni bloccano tutti coloro che risultano connessi al di fuori di una certa area geografica.

Tranquillo, per risolvere questo problema non devi prendere alcun volo. Proseguiamo con la lettura, così presto scoprirai anche la soluzione.

Dove guardare il Rugby a 13 in streaming gratis sui siti “aumm aumm”

  1. Cric Free
  2. Roja Directa
  3. Vip League

Dopo aver preso in esame le opzioni legali, passiamo, ora, a dove vedere il Rugby a 13 in streaming gratis sui siti “aumm aumm”.

Insomma, le famose piattaforme a scrocco che non pagano alcun diritto televisivo. È vero, in passato ci hanno salvato la serata parecchie volte. Purtroppo, però, oggi le cose sono cambiate in peggio.

Devi sapere, infatti, che hanno intensificato i controlli e inasprito le sanzioni. Quindi, se dovessero beccarti, incorreresti in una montagna di problemi.

Senza contare il fatto che potresti trovarli bloccati. In pratica, vengono oscurati dai provider italiani proprio su disposizione delle autorità.

In altre parole, vedersi degli streaming in santa pace diventa sempre più complicato e macchinoso. Ad ogni modo, tra poco ho in serbo una sorpresa per te.

super-league-rugby-a-13

Dove vedere il Rugby a 13 in streaming in abbonamento in italiano

  1. DAZN

Passate in rassegna le opzioni internazionali, veniamo a quelle di “casa nostra”. Quindi, grazie a Sky Go puoi vedere il Rugby a 13 in streaming in abbonamento con la telecronaca in italiano.

Insomma, è decisamente più piacevole seguire le imprese dei propri campioni ascoltando i commenti nella propria madre lingua.

Detto ciò, non so se sei a conoscenza delle limitazioni inerenti il Rugby League in streaming da parte della piattaforma in questione.

In altre parole, se hai sottoscritto un abbonamento con la divisione italiana, sappi che il rispettivo catalogo nazionale risulterà bloccata all’estero.

Comunque sia, abbiamo quasi finito con la lista delle piattaforme. Quindi, tra pochissimo, andremo dritti dritti al cuore del problema.

Dove guardare Rugby a 13 in streaming in abbonamento per gli italiani all’estero

  1. Kayo Sports dall’Australia
  2. Amazon Prime Video da Australia e Nuova Zelanda

Chiudiamo l’elenco con questi siti dove vedere il Rugby a 13 in streaming in abbonamento per gli italiani all’estero.

Arrivati a questo punto, credo tu abbia capito che le piattaforme abbiano un ruolo di secondo piano in tutto ciò.

Infatti, tutto ruota attorno al paese in cui ti trovi realmente. Ecco perché nel prossimo paragrafo ti spiegherò proprio come bypassare le geo-restrizioni.

Così facendo, vedrai che la tua reale posizione geografica non avrà più alcuna importanza.

rugby-a-13

Come vedere il Rugby a 13 in streaming gratis nonostante le geo-restrizioni

  1. Prima di tutto, scarica ExpressVPN e scroccale subito 30 giorni gratis. È l’unica compagnia che ha una garanzia “Soddisfatto o Rimborsato” tale per cui puoi chiedere i soldi indietro senza dare motivazioni.
  2. Prosegui con la creazione del tuo account, tirandoti giù user ID e password.
  3. Ora, vai con l’installazione guidata sul tuo dispositivo: fisso, mobile e pure Smart TV
  4. Chiudi eventuali browser e/o altre app in background.
  5. Avvia ExpressVPN ed effettua login.
  6. Attivala selezionando una nuova posizione server. Molto semplicemente, clicca sopra alla nazione da cui vorresti connetterti.
  7. Infine, collegati alla rispettiva piattaforma e goditi i match.

Ecco anche come vedere il Rugby a 13 in streaming gratis o in abbonamento nonostante le geo-restrizioni. In pratica, è un’operazione che ti porterà via, si e no, 2 minuti al massimo.

Inoltre, per riuscire nell’intento non serve avere alcuna competenza informatica specifica.

Top 5 VPN per vedere il Rugby Super League a 13 in streaming

Nel caso ExpressVPN non ti andasse a genio, puoi sempre affidarti alle sue alternative. Nel box qui sotto, infatti, ti metto a disposizione quelle che sono le Top 5 al mondo.

1

4.8/5

9.7

2

4.6/5

9.6

3

4.5/5

9.5

4

4.4/5

9.4

2. NordVPN

9.6
4.6/5

Funzionalità speciali come navigazione TOR + VPN

3. PureVPN

9.5
4.5/5

Perfetta per i Torrent e lo streaming come Netflix USA. VPN quasi GRATIS!

4. CyberGhost

9.4
4.4/5

La più semplice, ottima per i Torrent e senza log. Coupon di prova 45 giorni

5. SurfShark

La più economica, ma con tante funzionalità​

9.3
4.3/5

Perché ritengo proprio queste le Top 5 al mondo? Beh, per via dei loro punti di forza:

  • erogano prestazioni professionali ma, allo stesso tempo, sono anche facilissime sia da installare che da utilizzare.
  • Offrono la massima compatibilità verso qualsiasi dispositivo e sistema operativo, incluse le Smart TV e le consolle di gioco.
  • Viaggiano a tutta forza, non a caso sono le uniche che ti permettono di vedere il Rugby League in streaming senza i fastidiosi scatti dovuti al buffering.
  • Le loro reti di server coprono fino a 100 paesi del mondo, quindi, grazie a loro, puoi sbloccare qualsiasi piattaforma tu voglia.
  • Costano pochissimo, all’incirca come 2 ingressi al cinema al mese.
  • Vuoi pagarle ancora di meno? Allora sfrutta a tuo vantaggio i multi-login simultanei e dividi la spesa con chi vuoi (amici, parenti, colleghi, ecc.).

Sezione F.A.Q.

Nel caso ci fossero ancora degli aspetti poco chiari, allora non perderti questa sezione F.A.Q. che ho realizzato proprio con lo scopo di chiarire ultimi eventuali dubbi o perplessità.

Infatti, quelle che troverai sono le domande più cliccate in rete dagli utenti italiani, ma anche quelle che i miei Lettori mi inviano più spesso.

Insomma, per sbloccare i nostri streaming preferiti non serve certo conoscere tutti i dettagli sulle VPN. Al contrario, ci basta aver ben chiari quelli principali.

Ah, prima di dimenticarmi, nel caso avessi qualche domanda particolare, non esitare a scrivermela nei commenti.

rugby-a-13-super-league

1. Quali sono i migliori siti per vedere il Rugby in streaming?

Tra i migliori siti per vedere il Rugby in streaming ci sono RaiPlay, così come beIN Sports, piuttosto che Sky Go.

Insomma, ci sono diverse opzioni e nella mia guida in cui spiego come vedere il Rugby in streaming troverai tutti i dettagli del caso.

2. Come vedere l’European Challenge Cup?

Per vedere l’European Challenge Cup devi avvalerti, necessariamente, di ITV Sport. È gratis, ma puoi accedere ai suoi video solo se ti connetti dal Regno Unito.

Nel caso ti trovassi da tutt’altra parte, nella mia guida dedicata proprio a come vedere l’European Challenge Cup ci sono tutte le istruzioni per procedere a colpo sicuro.

3. Dove vedere il torneo delle 6 Nazioni in streaming?

Puoi vedere il torneo delle 6 Nazioni su Now TV che, tra l’altro, trasmette con la telecronaca in italiano. Questo, naturalmente, vale solo se sottoscrivi un abbonamento italiano e se ti connetti dal nostro paese.

Leggi subito la mia guida in cui tratto proprio come vedere il 6 Nazioni in streaming bypassando le geo-restrizioni con un click.

4. Dove vedere i Mondiali di Rugby in streaming?

Se vuoi vedere i Mondiali di Rugby puoi collegarti a RaiPlay che, oltre a trasmettere la telecronaca nella nostra lingua madre, è pure gratis.

Ad ogni modo, tieni presente che la piattaforma in questione è protetta da un sistema di geo-restrizioni che puoi eludere solamente leggendo la mia guida in cui spiego come vedere i Mondiali di Rugby in streaming.

Riassunto conclusivo

  1. L’unica piattaforma dove vedere il Rugby League in streaming gratis è la BBC, ma solo se ci si connette dal Regno Unito.
  2. Per quanta riguarda le opzioni “aumm aumm”, abbiamo sempre a disposizione i soliti siti come VipLeague, CricFree e RojaDirecta.
  3. Invece, sul fronte delle piattaforme a pagamento, ci sono Sky Go dall’Italia (con telecronaca in italiano), così come Kayo Sports dall’Australia e Amazon Prime Video, da Australia e Nuova Zelanda.
  4. Quindi, come vedere il Rugby Super League a 13 in streaming gratis o in abbonamento nonostante le geo-restrizioni? Scaricando e attivando un prodotto come ExpressVPN.
  5. Nel caso non ti ispirasse, puoi usare tranquillamente anche NordVPN, CyberGhost e SurfShark, tutti e 3 ottimi software.
  6. Però, è solo ad ExpressVPN che puoi scroccare i 30 giorni gratis. Inoltre, è ancora attiva la promozione riservata ai miei Lettori: beccati ulteriori 3 mesi in omaggio cliccando il coupon ora!

Prova ExpressVPN gratis
Scegli ExpressVPN, la migliore per sbloccare e scroccare tutto il Rugby a 13 ovunque tu sia

Prova ExpressVPN sfruttando la loro prova gratuita. Scaricala ora.

Fammi sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      Diffida Dalle Imitazioni

      Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

      Per iniziare

      In evidenza

      LeMiglioriVPN.com
      Logo