Cricfree TV: Cricfree in streaming. Tutorial

Cricfree TV: di cosa si tratta? Come mai è uno dei portali più amati dagli appassionati di sport? Ecco la guida che ti svelerà tutti i segreti relativi a Cricfree in streaming.

Alcune premesse prima di iniziare.

Prima di vedere nel dettaglio ogni aspetto relativo alle questioni “Cricfree TV” e “Cricfree in streaming”, facciamo alcune considerazioni di carattere generale. Certo, la televisione non è scomparsa, tuttavia Internet sta prendendo il sopravvento giorno dopo giorno.
Infatti, non è cosa rara guardare lo sport, i film e le serie tv sul proprio computer o tablet, sfruttando la connessione Internet.
Ovviamente, non ci vogliono chissà quali conoscenze informatiche per accedere allo streaming ma, allo stesso tempo, è sempre bene informarsi e prendere alcune precauzioni per evitare spiacevoli “incidenti”.
Che siano le partite della tua squadra del cuore, piuttosto che l’ultimo film uscito al cinema, la maggior parte di queste trasmissioni è tutelata dal diritto d’autore.
Pertanto, la violazione di queste ultime potrebbe comportare delle conseguenze legali non di poco conto.
Detto questo, se vuoi saperne di più proseguiamo insieme la lettura di questo articolo.

Cos’è Cricfree TV

cricfree tv

cricfree tv

Alcuni lo sanno già, altri no. Cos’è Cricfree TV (http://crickfree.net/soccer)?

E’ una sorta piattaforma online dedicata a tutti gli appassionati di sport. Anzi, giusto per essere più precisi, sarebbe più corretto definirlo un “contenitore” di link, i quali, una volta cliccati, indirizzano l’utente verso lo streaming vero e proprio.
La particolarità di questo sito sta nel fatto che, nella stra grande maggioranza dei casi, le dirette streaming sono di ottima qualità, per la gioia degli spettatori.

A nessuno piacerebbe vedere una partita “a scatti”, giusto?
Inoltre, a differenza di altri suoi concorrenti, i link che propone reindirizzano gli utenti verso streaming legittimi, pertanto non si rischia di incappare in trasmissioni abusive.
Insomma, se sei un appassionato di sport, questo sito dovresti sicuramente includerlo nella lista dei tuoi preferiti.
Come vedremo in seguito, ad eccezione di alcuni rischi facilmente evitabili, è davvero facile da usare.

Risparmia tempo e fatica.

Cricfree streaming è la soluzione ideale per tutti gli amanti dello sport perché permette di risparmiare tempo e fatica.

Infatti, coloro che non hanno molta dimestichezza con il mondo virtuale, potrebbero, di volta in volta, far fatica a trovare i link dei loro eventi sportivi preferiti.
Non c’è cosa peggiore che perdersi il calcio di inizio della propria squadra del cuore, così come guardare uno streaming che si blocca ogni tre secondi.
Grazie a questo “simil-portale” nessun tifoso dovrà più dannarsi a cercare gli eventi sportivi desiderati in lungo e in largo su tutto il web.

Una volta connessi a Cricfree TV basterà semplicemente scegliere quale link aprire, al fine di avviare lo streaming desiderato.
Insomma, è una gran bella comodità.

Ecco perché i suoi utenti stanno crescendo mese dopo mese.
Detto questo, ci sono dei rischi collegati all’uso di questo sito? Se sì, quali?

Possibili rischi legati a Cricfree in streaming

Di norma, l’utilizzo di Cricfree TV è abbastanza sicuro e non presenta particolari rischi.

Tuttavia, si può sempre incappare in qualche imprevisto. Partiamo, quindi, con quello meno problematico.
Purtroppo, ogni tanto capita che, una volta cliccato il link desiderato, il contenuto di quest’ultimo non sia accessibile.

Questo accade perché l’evento trasmesso in streaming è soggetto ad una restrizione geografica.

In altre parole, quella partita può essere vista solo da coloro che si connettono da un determinato paese.

L’altro imprevisto, ovvero quello più problematico, consiste nel fatto che una piccola percentuale di link indirizza l’utente verso degli streaming abusivi.

Magari te non vuoi visitare siti illegali (che sconsigliamo e ne siamo contro l’utilizzo), però clicchi su qualcosa di sbagliato senza saperne le possibili conseguenze.

In questo caso, avviene una vera e propria violazione dei diritti d’autore posti a tutela della trasmissione.
Esiste davvero una soluzione a questi imprevisti che sia comoda e alla portata di tutti? Ecco come stanno davvero le cose.

Cricfree in streaming senza rischi: istruzioni per l’uso

cricfree in streaming

Prima di proseguire oltre, facciamo brevemente il punto di quanto visto sino ad ora.

  • Cricfree TV è un “contenitore” di link che hanno lo scopo di reindirizzare l’utente verso lo streaming vero e proprio.
  • Molto spesso il tutto fila liscio, ma ciò non è la regola. Infatti, alcuni eventi possono essere sia sottoposti a limitazione geografica, sia risultare del tutto abusivi e, di conseguenza, illeciti.
  • L’unico modo per ovviare a questi imprevisti è quello di tutelare la propria identità virtuale.

Insomma, sarebbe davvero bello se esistesse un software in grado di garantirci l’anonimato da un lato e, contemporaneamente, permetterci anche di cambiare “virtualmente” il punto di accesso alla rete, non trovi?
Fortunatamente esistono già dei software creati a tale scopo, pertanto non stiamo parlando di fantascienza, ma di pura realtà.
Avevi mai sentito parlare delle VPN? Se no, cosa sono? Come funzionano?

Cos’è una VPN?

cricfree in streaming vpn

cricfree in streaming vpn

Prima di vedere come utilizzare la VPN per accedere ai servizi Cricfree streaming, cerchiamo di capire cos’è e come funziona questo software.
“V.P.N.” è un acronimo che sta per “Virtual Private Network”.

Potrebbe sembrare qualcosa di molto complesso, ma in realtà non è così.
Infatti, traducendo il termine in italiano, chiameremmo questo software “Rete Virtuale Privata”.

Insomma, si tratta di un network che funziona in parallelo quello offerto dai nostri provider di rete.

In altre parole, si tratta di un software in grado di proteggere la nostra identità, cambiando l’indirizzo IP che identifica in modo univoco la nostra identità e la nostra posizione geografica.

Ecco perché sempre più utenti di Cricfree TV si connettono a questo sito utilizzando una buona VPN, evitando, quindi, i possibili rischi che abbiamo elencato nei paragrafi precedenti.

Detto questo, come funziona? E’ difficile da usare? Proseguendo la lettura scoprirai tutti i dettagli.

Come funziona una VPN?

Per capire come funziona una VPN, è sufficiente pensare ad un semplice by-pass.

Ecco, questi software consentono all’utente di connettersi al sito desiderato, senza però passare per la linea messa a disposizione dal proprio provider di rete.

Al contrario di quanto si possa pensare, questi software sono alla portata di tutti, anche a portata di coloro che non possiedono chissà quali conoscenze informatiche.

All’atto pratico, basterà lanciare la VPN, selezionare la nazione che si vuole “emulare” cliccare connetti e il gioco è fatto!

Vuoi collegarti a un sito francese? Selezioni la Francia, clicchi Connetti e hai fatto!

Come vedi, non è nulla di complicato, anche perché l’interfaccia delle migliori VPN è davvero semplice da usare, bastano pochi click e qualche secondo di pazienza.

Eccoti ad esempio come fare Step by Step con ExpressVPN

  1. Scarichi ExpressVPN, fai un trial, che con il nostro coupon da diritto a 30 giorni gratis
  2. Selezioni il server al quale vuoi collegarti, se vuoi emulare un server inglese, selezioni quella nazione
  3. Clicchi connetti
  4. Visiti il link che prima non ti funzionava, ora funzionerà
  5. Goditi la partita!

Come usare una VPN Gratis, trucco che nessuno ti dice

Ci sono tante VPN, ma solo poche sono sicure e ancora meno ti offrono periodi di prova che ti permettono di usarla per 30 giorni e poi chiedere il Rimborso, senza domande o motivazioni.

Un esempio è Expess VPN, questa VPN permette tramite il coupon per i lettori di accedere a 30 giorni di prova dove puoi usare il prodotto e se non lo vuoi tenere, disdici e hai indietro i soldi. Di fatto è un “trucco” per usarla quante volte vuoi gratis. Io consiglio di tenerla ma non sta a me giudicare le vostre scelte…

Scarica 30 giorni gratis di Express VPN

Perché usare sempre la VPN, non solo per Cricfree TV.

1

4.8/5

9.6

2

4.7/5

9.5

3

4.6/5

9.4

4

4.6/5

9.4

5

4.5/5

9.3

2

4.7/5

La più semplice, ottima per i Torrent e senza log. Coupon di prova 45 giorni

9.5

3

4.6/5

Perfetta per i Torrent e lo streaming, con un buon rapporto qualità prezzo.

9.4

4

4.6/5

Funzionalità speciali come navigazione TOR + VPN

9.4

5

4.5/5

La più economica, ma con tante funzionalità​

9.3

Come abbiamo visto in precedenza, alcuni link presenti su Cricfree TV potrebbero condurre l’utente verso degli streaming non autorizzati, esponendolo, quindi, a conseguenze di tipo legale.

Infatti, grazie all’indirizzo IP le autorità sono in grado di risalire all’identità della persona.

Al contrario, ovvero utilizzando la VPN, il nostro reale IP viene nascosto e la navigazione viene effettuata con quello del server utilizzato per la connessione.
Inoltre, le migliori VPN mettono a disposizione degli utenti una vasta gamma di questi ultimi, ubicati in altrettanti paesi diversi.

In parole povere, se lo streaming che vogliamo vedere è disponibile per i soli residenti in Inghilterra, basterà semplicemente selezionare il server ubicato in UK.
Ovviamente, lo stesso meccanismo è da applicarsi nei confronti di qualsiasi altra restrizione di tipo geografico.

Conclusioni su Cricfree TV

Come abbiamo visto nel corso di questo articolo dedicato a Cricfree TV, gli streaming online sono da considerarsi una vera e propria rivoluzione dei nostri giorni.

A differenza della televisione, la rete offre una possibilità di scelta decisamente maggiore, il tutto 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Inoltre, per far tutto ciò non serve certo essere degli hacker, sono sufficienti delle conoscenze informatiche di base. Insomma, con pochi click chiunque è in grado di vedere online la partita della propria squadra del cuore.

Tuttavia, ci sono comunque dei rischi che potrebbero avere delle conseguenze poco piacevoli.

Alcune volte non si riesce a visualizzare il contenuto desiderato, mentre altre volte c’è la possibilità di venire denunciati per aver violato, anche inconsapevolmente, i diritti d’autore posti a tutela di una certa trasmissione.
Occorre quindi proteggere la propria identità e poter cambiare il proprio indirizzo IP a seconda del caso.

Goditi Cricfree in streaming in tutta sicurezza

L’unico modo per godersi Cricfree in streaming senza rischi e paranoie è quello di utilizzare sempre una buona VPN.
Si tratta di un tipo particolare di software in grado di garantire l’anonimato dell’utente, by-passando il normale provider di rete.
In parole povere, utilizzando una VPN puoi figurare connesso da qualunque parte del mondo u voglia, così come risultare “invisibile” agli occhi delle autorità.
Ovviamente non ci sono solo queste ultime a voler i nostri dati, infatti la rete è piena di hacker pronti a tutto, ma anche piena di aziende che pagherebbero oro per avere certe informazioni in merito gli utenti.

Tutto ciò allo scopo di bombardarli con incessanti messaggi pubbicitari di ogni sorta.
Proteggi la tua privacy, la tua identià online e goditi le tue trasmissioni streaming preferite senza pensieri, connettiti sempre attraverso una buona VPN. Il primo a guadagnarci sarai sempre e solo tu.

Fammi sapere cosa ne pensi

Leave a reply