Come vedere gli Internazionali BNL d’Italia streaming live gratis 2022

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su telegram
Internazionali-bnl-dItalia-streaming

Non hai la più pallida idea di dove e come vedere gli Internazionali BNL d’Italia (Italian Open) streaming live gratis piuttosto che a pagamento?

Beh, rilassati.

Hai appena trovato il miglior articolo della rete.
Infatti, nei prossimi paragrafi troverai una lunga lista di piattaforme suddivise in:

  • internazionali.
  • Nazionali.
  • Gratis e legali al 100%.

Non ti fornirò solo il nome delle piattaforme, ma anche il link pronto per essere cliccato.
Purtroppo, però, un semplice click potrebbe non bastare.

Ecco perché, oltre alla lista, ti metterò a disposizione dei pratici consigli che ti permetteranno di bypassare eventuali geo-restrizioni.

Ne avevi mai sentito parlare? E ancora, sai cosa sono e come funzionano le oramai tanto discusse VPN?

Se la risposta ad entrambe le domande è “no”, allora significa che hai 2 motivi in più per leggere questo articolo fino alla fine.

Dai, bando alle ciance e iniziamo subito!

Prova Gratis Oggi
Sblocca gli Internazionali BNL d'Italia streaming gratis oggi e senza problemi

Accedi agli Internazionali BNL d'Italia streaming dove e quando vuoi a gratis con ExpressVPN. Provala oggi per 30 giorni senza rischi

7 siti esteri per vedere gli Internazionali BNL d’Italia live streaming

  1. TSN dal Canada
  2. Tennis Channel dagli Stati Uniti
  3. Canal + dalla Francia
  4. Sport TV dal Portogallo
  5. Polsat dalla Polonia
  6. ESPN dai Paesi Bassi
  7. Amazon Prime Video dal Regno Unito

Quelle che vedi elencate qui sopra sono le principali piattaforme internazionali. Come già anticipato poco fa, una volta scelta quella che preferisci non dovrai fare altro che cliccare sul link che ti ho messo a disposizione.

Detto ciò, quale conviene scegliere per vedere gli Internazionali BNL d’Italia live streaming? Beh, potresti dare uno sguardo ai listini e optare per quella che prevede i costi di abbonamento più bassi.

A proposito, hai notato che di fianco al nome delle piattaforme ho indicato anche il paese?

Ho dovuto farlo perché puoi accedere ai loro streaming solo se risulti connesso all’interno dei rispettivi confini nazionali.

Come risolvere questo problema? E’ ancora presto per parlarne, quindi proseguiamo con la lista.
Ogni cosa a suo tempo.

Internazionali-bnl-dItalia-live-streaming

Dove guardare gli Italian Open streaming in italiano

  1. Sky Go
  2. NOW TV

L’unica pecca delle piattaforme internazionali è che i commenti e la telecronaca dei match avvengono nella rispettiva lingua straniera.

Di conseguenza, nella lista non potevano mancare i siti che trasmettono nella nostra lingua.

A tal proposito, Sky Go e NOW TV sono le migliori per guardare gli Italian Open streaming in italiano.
Sebbene entrambe siano riconducibili al super colosso Sky, le stesse presentano delle differenze non da poco.

Per accedere a Sky Go è necessario essere un abbonato. Mentre, NOW TV è il classico servizio “pay-per-view”, ovvero paghi solo ciò che intendi vedere.

Morale della favola?

Se ti interessa vedere solo questo torneo e non sei ancora cliente di nessuna delle 2, scegli NOW TV.

In questo modo ti risparmi tutte le rotture di tipo legale-contrattuale. Terminato il periodo previsto dall’offerta, poi spetta a te decidere se acquistare un nuovo pacchetto.

Come vedere gli Internazionali BNL d’Italia (Italian Open) streaming live gratis

  1. Mediaset Play dall’Italia

Ultima, ma non per importanza, è la parte finale di questa lista che comprende i siti gratis e legali al 100%.
In questo caso abbiamo Mediaset Play che, per l’appunto, è raggiungibile solo dall’Italia.

Insomma, grazie a questa piattaforma potrai seguire gli Internazionali BNL d’Italia (Italian Open) streaming live gratis e, per giunta, anche in italiano!

Che dire, una bella pacchia… almeno per chi si trova in Italia.
Infatti, se fossi all’estero e provassi a cliccare il link, troveresti la piattaforma non raggiungibile.

Ecco, queste sono le tanto odiate geo-restrizioni di cui ho fatto qualche cenno nel paragrafo introduttivo.
Cosa sono esattamente? Come agiscono nei confronti degli utenti?

All’atto pratico sono degli algoritmi, in grado di rilevare la posizione geografica degli utenti a partire dal loro indirizzo IP.

Quest’ultimo, altro non è che un codice numerico univoco che ci viene assegnato dal provider di rete.

Italian-open-streaming

Bypassa le geo-restrizioni con le VPN

Prima di vedere come sbloccare gli Internazionali BNL d’Italia (Italian Open) streaming live gratis e a pagamento, facciamo il punto della situazione:

  • per far si che il tuo dispositivo entri in comunicazione con i server ospitanti il sito che vuoi visitare, il provider di rete ti assegna un dato indirizzo IP.
  • Questo, una volta analizzato dai server del sito che vuoi visitare, rivela la tua posizione geografica.
    Se il sito in questione si avvale delle geo-restrizioni, potrà esserti precluso oppure consentito l’accesso.

Insomma, il nocciolo della questione è proprio l’indirizzo IP. Anzi, per essere più precisi, si tratta di capire come cambiarlo per ottenerne uno in grado di “bucare” le geo-restrizioni.

A tal proposito, esistono 2 modi:

  1. andare fisicamente nel paese dai cui è consentito l’accesso.
  2. Cambiare IP con un click, sfruttando una “rete virtuale privata”, ovvero una “Virtual Private Network”, meglio conosciuta con l’acronimo “VPN”.

Top 5 VPN per sbloccare gli Italian Open in streaming

Quali sono le migliori VPN in assoluto? Ecco le 5 che primeggiano sopra alle altre.

1

4.8/5

9.7

2

4.6/5

9.6

3

4.5/5

9.5

4

4.4/5

9.4

5

4.3/5

9.3

2. CyberGhost

9.5
4.7/5

La più semplice, ottima per i Torrent e senza log. Coupon di prova 45 giorni

3. PrivateVPN

9.4
4.6/5

Perfetta per i Torrent e lo streaming, con un buon rapporto qualità prezzo.

4. NordVPN

9.4
4.6/5

Funzionalità speciali come navigazione TOR + VPN

5. SurfShark

9.3
4.5/5

La più economica, ma con tante funzionalità​

In parole molto semplici, le VPN sono dei software che permettono a noi utenti di navigare sfruttando una rete virtuale privata.

Quest’ultima è costituita da centinaia di server sparsi per il mondo, ognuno dotato di un suo indirizzo IP fittizio. In pratica, questo non può essere associato a nessuna persona fisica.

Per farla breve, se, per caso, sei in Svezia e vuoi accedere a Mediaset Play per vedere gli Italian Open in streaming, non dovrai fare altro che scaricare e installare la VPN sul tuo dispositivo, selezionare il server ubicato in Italia, chiudere e riaprire il browser.

Così facendo, i server Mediaset ti scambierebbero per un utente italiano, pur trovandoti da tutt’altra parte.

Ovviamente, questo meccanismo vale per qualsiasi altra piattaforma e paese.

7 ultime considerazioni sugli Internazionali BNL d’Italia (Italian Open) streaming live gratis e non

  1. Nei primi paragrafi ti ho messo a disposizione una lunga lista di piattaforme.
  2. Per comodità, le ho suddivise in internazionali, nazionali e gratuite.
  3. Purtroppo, tutte quelle che ho elencato sono soggette alle geo-restrizioni.
  4. Molto semplicemente, puoi vedere gli Internazionali BNL d’Italia (Italian Open) streaming live gratis e a pagamento solo se risulti connesso da determinati paesi.
  5. Ti trovi nel paese “sbagliato”? Nessun problema, puoi ottenere l’indirizzo IP giusto con un click, utilizzando una delle 5 migliori VPN che ti ho proposto nel paragrafo precedente.
  6. A proposito, sapevi che Sky Go da filo da torcere anche alle VPN? Leggi questo articolo per saperne di più.
  7. Le Top 5 VPN che ti ho proposto non sono frutto del caso. Te le consiglio perché hanno server ubicati in tutto il mondo, Italia compresa. Inoltre, sono molto performanti e quindi ideali per vedere gli streaming senza scatti.

streaming-internazionali-bnl-d'Italia

8 motivi per approfittare subito di ExpressVPN

Hai compreso tutti i punti più salienti ma non hai ancora deciso quale VPN scaricare per sbloccare gli Internazionali BNL d’Italia (Italian Open) streaming live gratis e a pagamento? Approfitta subito di ExpressVPN: clicca il banner che vedi qui sotto.

Scarica 30 giorni gratis di Express VPN

Ecco gli 8 motivi per approfittare di ExpressVPN all’istante:

  1. è compatibile con tutti i principali dispositivi e sistemi operativi.
  2. Si installa in paio di minuti e, grazie all’interfaccia intuitiva, è davvero semplice da usare.
  3. Per ottenere un nuovo IP basta un click.
  4. Il servizio di assistenza clienti è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
  5. I suoi server erogano alte prestazioni, quindi ideale per supportare anche gli streaming più pesanti.
  6. La politica “no log” e la crittografia AES-256 la rendono la più sicura.
  7. Puoi provarla gratis per 30 giorni.
  8. Solo per i miei Lettori è previsto un omaggio: in regalo l’equivalente di 3 mesi sul primo abbonamento!

Scarica 30 giorni gratis di Express VPN

Fammi sapere cosa ne pensi

Leave a reply

Diffida Dalle Imitazioni

Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

Per iniziare

In evidenza

LeMiglioriVPN.com
Logo