Combattimenti MMA. Incontri MMA arti marziali in streaming.

Combattimenti MMA in streaming: introduzione.

Combattimenti MMA e incontri MMA arti marziali sono le parole chiave più ricercate dagli amanti di questo sport. Infatti, essendo in Italia meno diffuso rispetto al calcio, c’è anche meno offerta da parte del main stream.

Tuttavia, ci sono vari modi per vedere i match dei propri campioni e in questo articolo li passeremo tutti in rassegna.
Come noterai, non ci sarà nulla di troppo difficile, in quanto basterà seguire le nostre istruzioni e munirsi degli strumenti informatici che ti consiglieremo nel corso dei prossimi paragrafi.

Ad ogni modo, non hai di che di preoccuparti, in quanto non dovrai perdere più di 10 minuti di tempo e, allo stesso tempo, non serve avere chissà quali conoscenze informatiche.

Insomma, se sei arrivato a leggere questo articolo significa che sei già in possesso di tutti i requisiti per accedere a qualsiasi tipo di streaming online.

Incontri MMA non sempre disponibili.

incontri-mma

Uno dei problemi che perseguita tutti gli appassionati di incontri MMA consiste in una serie di restrizioni che impediscono la visione degli stessi. Infatti, capita spesso e volentieri che, dopo aver aperto la pagina dello streaming, questo risulta non disponibile.

Che fare? Si tratta di un problema legato al proprio dispositivo, oppure di un problema legato ai server della piattaforma web che trasmette gli eventi?

Dando per scontato che il tuo device abbia il sistema operativo aggiornato, il problema sta proprio nei così detti “blocchi regionali” (o “geo-restrizioni”) che limitano l’accesso ai server delle piattaforme streaming da parte degli utenti.

Esistono vari metodi per risolvere questo problema, alcuni molto pratici e alla portata di tutti, mentre altri decisamente no.

Ovviamente noi tratteremo solo i primi, in modo che tu possa goderti i combattimenti senza doverti nemmeno alzare dalla poltrona o dal divano.

MMA: arti marziali miste.

Le Arti Marziali Miste o MMA che dir si voglia, rappresentano una nicchia degli sport da combattimento. Per chi non lo sapesse, si tratta di uno sport senza esclusione di colpi, ovvero è concesso utilizzare qualsiasi tecnica di lotta.

Detto questo, esistono varie emittenti che trasmettono i combattimenti MMA, tuttavia alcune prevedono la sottoscrizione di abbonamenti piuttosto costosi. In questo articolo passeremo in rassegna le alternative low-cost e gratuite.

  • ESPN.
    Si tratta di un canale sportivo americano che, dal 2018, trasmette anche gli incontri MMA. Fornisce ai suoi spettatori un periodo prova gratuito di sette giorni e, al termine di questi, la cifra da pagare per la sottoscrizione dell’abbonamento si aggira intorno ai 5 dollari mensili.
  • Kayo Sport.
    E’ un’emittente australiana che regala ai propri spettatori un periodo prova di 14 giorni. L’abbonamento mensile costa 25 dollari australiani.

I combattimenti MMA e le geo-restrizioni.

Quelle che abbiamo visto al paragrafo precedente sono le alternative più economiche che ti consentono di vedere gli incontri MMA Arti Marziali Miste. Quindi basta collegarsi alle rispettive piattaforme web e avviare gli streaming?

Purtroppo no, in quanto i contenuti sono sottoposti ai blocchi regionali, o geo-restrizioni che dir si voglia.
Senza scendere in particolari troppo tecnici, ESPN è visibile solo per coloro che si connettono dagli Stati Uniti, mentre Kayo Sport è accessibile dai soli utenti australiani.

mma-arti-marziali

Insomma, per tutta una serie di policy interne alle compagnie, queste ultime riservano i loro contenuti solo ad un determinato tipo di pubblico, ovvero chi si connette da un determinato paese piuttosto che da un altro.

A tal proposito, è davvero necessario dover espatriare per vedere degli eventi sportivi in streaming? Certo che no, infatti nei prossimi paragrafi capiremo come aggirare questi blocchi senza doversi spostare.

Ecco come vengono bloccati gli streaming.

Prima di passare alla sezione dell’articolo in cui elencheremo alcuni metodi per aggirare le geo-restrizioni, cerchiamo di capire come vengono attuate. Insomma, come fa una piattaforma online a capire da dove si connettono i suoi utenti?

Ciò avviene tramite il rilevamento dell’indirizzo IP.

Ci vorrebbe un libro di testo intero per esaurire ogni dettaglio legato a questo parametro informatico, tuttavia a noi basta sapere che si tratta di un codice numerico che ci viene assegnato di default dal nostro provider di rete.

Grazie ad alcuni programmi di calcolo, è possibile rilevare la posizione fisica di un utente proprio grazie al suo indirizzo IP.

Ecco come fanno le piattaforme streaming ad impedire l’accesso agli utenti che si connettono al di fuori di una certa zona geografica.

In altre parole, cambiando il proprio IP è possibile sbloccare qualsiasi trasmissione streaming sottoposta a blocco regionale.

Come sbloccare i combattimenti MMA Arti Marziali Miste in streaming.

Abbiamo appena compreso che per sbloccare i combattimenti MMA sottoposti a blocchi regionali è necessario cambiare il proprio indirizzo IP. Infatti, una volta acquisito quello giusto, i server delle piattaforme streaming non ci riconosceranno più come utenti “stranieri”, pertanto ci lasceranno accedere ai loro contenuti.

Ecco 2 metodi per cambiare l’IP senza doversi spostare.

1. Cambiare i DNS.

Cosa sono i DNS? E’ l’acronimo di “Domain Name System”, ovvero “sistema dei nomi di dominio”.
E’ un argomento piuttosto complesso e cambiare l’IP variando i DNS è altrettanto complicato. Infatti, bisogna entrare nel pannello di controllo del modem e modificare manualmente alcuni parametri.
E’ un metodo fortemente sconsigliato a chi ha poca dimestichezza con gli aspetti più tecnici, in quanto basta anche un minimo errore per bloccare del tutto la propria connessione.

2. Utilizzare una VPN.

L’altro modo per cambiare l’indirizzo IP senza doversi spostare da casa è quello di utilizzare una VPN. Le “reti private virtuali”, in inglese “Virtual Private Network”, sono dei particolari software in grado di creare un canale di comunicazione riservato per mezzo dei loro server.

Le migliori VPN del 2021 per vedere gli incontri MMA in streaming.

Come si usa una VPN? Semplice, devi sceglierne una tra le 5 proposte che vedi qui sotto, attualmente le più performanti del 2021.

1

4.8/5

9.6

2

4.7/5

9.5

3

4.6/5

9.4

4

4.6/5

9.4

5

4.5/5

9.3

2. CyberGhost

9.5
4.7/5

La più semplice, ottima per i Torrent e senza log. Coupon di prova 45 giorni

3. PrivateVPN

9.4
4.6/5

Perfetta per i Torrent e lo streaming, con un buon rapporto qualità prezzo.

4. NordVPN

9.4
4.6/5

Funzionalità speciali come navigazione TOR + VPN

5. SurfShark

9.3
4.5/5

La più economica, ma con tante funzionalità​

Fatto ciò, non dovrai fare altro che installare il software sul tuo dispositivo, avviarlo e selezionare il server collocato nel paese da cui è possibile visionare i propri contenuti streaming preferiti, in questo caso i combattimenti MMA.

Infatti, sono proprio questi server a stabilire il canale di comunicazione riservato di cui abbiamo parlato poco fa.

Di conseguenza, scegliendo il server collocato nel paese “X”, ci verrà assegnato anche il suo indirizzo IP.

In parole ancora più semplici, se per navigare seleziono quello dislocato negli Stati Uniti, ecco che otterrò un IP americano, risultando, a tutti gli effetti, un utente “a stelle e strisce”.

Naturalmente, lo stesso ragionamento è da applicarsi anche a tutti gli altri server dislocati in altrettanti paesi.

VPN non solo per vedere i combattimenti MMA.

Senza dubbio, le VPN sono lo strumento migliore che ci consente di vedere i nostri incontri MMA Arti Marziali Miste sottoposti ai blocchi regionali. Insomma, il tempo necessario per ottenere l’indirizzo IP desiderato è quello equivalente a 3 click di numero.

Che dire, una gran bella comodità, in quanto, grazie alla pratica interfaccia grafica, non è necessario avere alcuna competenza specifica.

Tuttavia, le VPN non dovrebbero essere utilizzate solo ed esclusivamente nel proprio tempo libero. Infatti, la reale funzione di questi software è quella di proteggere la nostra privacy online garantendoci l’anonimato più assoluto.

Navigare con il proprio IP “in chiaro”, ci espone a tutta una serie di rischi, quali:

  • diventare bersaglio di insistenti campagne di web marketing.
  • Subire il furto della nostra “identità virtuale” o sottrazione di dati sensibili.

Conclusioni sulle Arti Marziali MMA in streaming.

Per concludere questo nostro articolo sulle Arti Marziali MMA in streaming, il miglior consiglio che possiamo darti è quello di navigare sempre e comunque con la VPN attivata.

Poi, a seconda del caso, basterà semplicemente selezionare il server che ci assegnerà l’indirizzo IP desiderato.

Vuoi sbloccare i contenuti riservati ai soli americani? Allora utilizza il server collocato negli USA. Al contrario, vorresti accedere ai servizi della piattaforma australiana? Bene, seleziona il server collocato in questo paese.

Allo stesso tempo, senza nemmeno che tu te ne accorga, potrai tutelare la tua privacy online, fruttando una connessione criptata che adotta gli stessi standard militari e governativi.

Pertanto, le VPN non sono solo degli strumenti da utilizzare per seguire le proprie passioni, ma anche, ad esempio, lavorare in modalità smart working.

Guarda tutti gli incontri MMA con ExpressVPN.

E’ la prima volta che senti parlare di VPN e non sai a quale compagnia affidarti? Allora permettici di consigliarti ExpressVPN. Come mai proprio questa?

Scarica 30 giorni gratis di Express VPN

Beh, prima di tutto perché è la più veloce, requisito indispensabile per godersi gli streaming online.
Infatti, non c’è cosa peggiore che vedere le proprie trasmissioni preferite a scatti.

Allo stesso tempo, ExpressVPN ti fornisce una connessione criptata secondo i massimi standard di riservatezza. Non a caso, è anche il software più scaricato da tantissimi professionisti che lavorano in smart working.

Inoltre, cliccando qui sotto, potrai provare gratuitamente questo software per ben 30 giorni e, al momento della sottoscrizione del primo abbonamento, potrai godere di un ottimo sconto.

Scarica 30 giorni gratis di Express VPN

Un altro vantaggio di ExpressVPN? Grazie ai suoi numerosi server dislocati in altrettanti paesi potrai sbloccare qualsiasi contenuto streaming, non solo quelli riservati ai soli americani e australiani.

Fammi sapere cosa ne pensi

Leave a reply

LeMiglioriVPN.com
Logo