Come vedere Premier League live streaming gratis 2022/2023

premier-league-streaming

Non sei proprio riuscito a capire come vedere la stagione 2022/2023 della Premier League live streaming gratis?

Tranquillo, in questa guida troverai tutte le informazioni che ti servono.

Infatti, terminata questa brevissima introduzione, troverai l’elenco di tutte le piattaforme che trasmettono questo importantissimo evento calcistico.

Non solo, troverai anche un pratico tutorial grazie a cui potrai risolvere – in pochi minuti – uno dei più grandi problemi legati alla visione degli streaming.

Se sei capitato su questo articolo è molto probabile che anche tu ti sia già imbattuto nelle geo-restrizioni.

Dopo averti spiegato come bypassarle con 2 click, chiuderò “in bellezza” con una breve sezione F.A.Q.

SI', VOGLIO PROVARLA GRATIS
ExpressVPN per sbloccare la Premier League

Scrocca 1 mese gratis a ExpressVPN gratis!! E' l'unica che ti permettere di richiedere il rimborso entro i primi 30 giorni d’uso SENZA fare domande o richiedere motivazioni.

Il mio articolo è stato aggiornato il: 4.11.2022

Dove vedere la Premier League live streaming gratis

  1. Amazon Prime Video UK – 30 giorni di prova gratis (solo dal Regno Unito)
  2. BBC – solo “highlights” (solo dal Regno Unito)
  3. Peacock Premium – 7 giorni di prova gratis (solo dagli Stati Uniti)

Mi spiace darti questa brutta notizia, ma per la stagione in corso non sono disponibili canali totalmente gratuiti.

Certo, c’è la BBC ma, come hai letto, ti mette a disposizione solo gli highlights e non le intere partite.

Ecco perché dovrai accontentarti di Amazon Prime Video UK, la quale ti permette di vedere la Premier League live streaming gratis per 30 giorni.

Ti ho messo a disposizione anche altre piattaforme ma, purtroppo, offrono periodi di prova decisamente più corti.

A proposito, hai visto che a fianco di ogni piattaforma ho specificato anche la nazione? C’entra con le famose geo-restrizioni brevemente accennate nell’introduzione.

Non preoccuparti, tra poco ti spiegherò tutto, ma ora proseguiamo con la lista.

Premier League live streaming gratis “aumm aumm”

  1. CricFree
  2. Vip League

Se devo essere sincero, esistono sì delle alternative completamente free… peccato che consistano nei così detti siti “aumm aumm” o “a scrocco”, che dir si voglia.

Insomma, quelle piattaforme che trasmettono abusivamente, senza possedere la licenza sui diritti televisivi.

In questo caso specifico, i problemi legati al live streaming gratis della Premier League sono 2:

  1. può capitare che i siti non siano raggiungibili dall’Italia perché i provider nazionali, su disposizione delle autorità, bloccano “a monte” ogni tentativo di connessione.
  2. Magari sei fortunato: riesci ad accedere senza problemi ma correresti comunque il rischio di essere beccato e pesantemente sanzionato.

Io non invito nessuno a visitare questi siti. Tuttavia, se proprio non puoi resistere, almeno fallo in sicurezza, seguendo i consigli che ti darò tra poco all’interno del tutorial.

streaming-premier-league

Dove vedere la Premier League live streaming a pagamento

  1. SkyGo dall’Italia
  2. NowTV dall’Italia
  3. NBC Sports dagli Stati Uniti

Termino con la lista delle piattaforme con queste ultime 3 a pagamento. Ovviamente, se sei già iscritto a una di esse non dovrai pagare alcun ché.

In caso contrario, sappi che Now TV è un’alternativa niente male. Appartiene al gruppo Sky, ma non prevede alcun vincolo contrattuale.

Insomma, puoi sottoscrivere solo il periodo in cui va in onda la Premier League live streaming, salvo poi non rinnovarlo.

Ad ogni modo, ho specificato nuovamente la nazione perché anche questi siti sono protetti dalle tanto odiate geo-restrizioni.

Di conseguenza, l’unico modo per accedere ai match è quello di risultare connesso dai rispettivi paesi indicati.

Certo, spostarsi fisicamente può essere tecnicamente considerata una soluzione valida. Tuttavia, sarebbe folle viaggiare solo per vedere delle partite di calcio.

Ecco perché nel prossimo paragrafo ti spiegherò come risolvere questo problema con un paio di click.

Come vedere la Premier League live streaming gratis: tutorial

  1. Scarica gratuitamente ExpressVPN (anche tramite il banner posizionato sotto all’introduzione).
  2. Installala sul tuo dispositivo, qualunque esso sia.
  3. Ora, crea il tuo account, impostando e-mail e password.
  4. Chiudi eventuali browser aperti.
  5. Avvia ExpressVPN cliccando sulla sua icona.
  6. Attivala scegliendo una posizione server:
    • “United Kindom” per guardare la Premier League live streaming su Amazon Prime Video UK e sulla BBC.
    • “Italy” se ti trovi all’estero e vorresti accedere al catalogo nazionale di Sky Go o di Now TV.
  7. Apri il browser che preferisci.
  8. Connettiti alla piattaforma che hai scelto e mettiti comodo sul divano in attesa del “fischio d’inizio”.

Come puoi notare tu stesso, il tutorial è davvero facile da seguire. Infatti, ExpressVPN fa tutto da sola.

L’installazione non ti ruba più di 2 minuti e cambi posizione server con 1 solo click.

premier-league-live-streaming

6 punti di forza di ExpressVPN

Ti ho consigliato di sbloccare la Premier League live streaming con ExpressVPN tenendo conto di questi suoi 6 punti di forza:

  1. Prima di tutto, è l’unica compagnia a cui scroccare un mese di prova. Come? Devi sapere che la sua garanzia “Soddisfatto o Rimborsato” ti permette di richiedere la restituzione di quanto speso senza fornire alcuna motivazione.
  2. Come appena anticipato, è facilissima da installare e da gestire. E’ perfetta anche per coloro che sono ancora alle prime armi.
  3. E’ compatibile con tutti i principali dispositivi e sistemi operativi, smart TV e consolle incluse.
  4. Ti offre le posizioni server di ben 90 paesi del mondo. In pratica, non c’è limite alle geo-restrizioni che puoi bypassare con un paio di click.
  5. Costa come 2 pacchetti di sigarette al mese.
  6. Puoi tranquillamente condividere la spesa con parenti e amici, visto che sono permessi fino a 5 login simultanei.

2 pacchetti di sigarette al mese per ottenere gli indirizzi IP di 90 paesi del mondo

Premier League live streaming gratis e a pagamento: sezione F.A.Q.

C’è ancora qualcosa che non ti torna?

Allora leggi questa sezione F.A.Q. che ho ideato appositamente per chiarire ultimi eventuali dubbi o perplessità, ma anche per farti conoscere qualche curiosità in più in merito al potenziale delle VPN.

1. Cosa sono le VPN?

Sono dei software che ti permettono di navigare sfruttando delle vere e proprie reti virtuali private costituite da un fitto intreccio di server ubicati in svariati paesi del mondo.

Infatti, “VPN” è l’acronimo di “Virtual Private Network”.

2. A cosa servono?

Questi software sono stati ideati con lo scopo di proteggere la privacy online degli utenti, fornendo loro gli indirizzi IP dei loro server sparsi per il mondo, da utilizzare in sostituzione a quello reale.

3. Cos’è l’indirizzo IP?

Senza farla troppo lunga, l‘indirizzo IP è un codice numerico che ti viene assegnato in automatico dal provider di rete. Serve per consentire il “dialogo” tra il tuo dispositivo e il server del sito che vuoi visitare.

Purtroppo, l’IP rivela l’identità dell’intestatario della connessione, le attività che svolge online e, infine, anche la posizione geografica.

Ecco come vieni tracciato e bloccato quando tenti di accedere alla Premier League live streaming dal paese “sbagliato”.

4. Siamo sicuri che ExpressVPN sia in grado di sbloccare queste geo-restrizioni?

Certo, e non solo queste! Se l’argomento ti appassiona, ti invito a leggere le altre mie guide in cui spiego come accedere a piattaforme quali:

live-streaming-premier-league-gratis

5. Oltre a sbloccare la Premier League live streaming, cos’altro posso fare con ExpressVPN?

Beh, con ExpressVPN puoi:

  1. accedere a qualunque sito bloccato, non solo dalle geo-restrizioni applicate per tutelare i diritti televisivi.
  2. Risparmiare sui voli aerei e tantissimi alti prodotti e/o servizi acquistabili online, sfruttando a tuo vantaggio gli sconti geo-localizzati.
  3. Proteggere la tua privacy online in ogni momento, non solo quando guardi gli streaming.

6. E per quanto riguarda i siti “aumm aumm”?

E’ vero, nella prima parte della guida ti avevo confidato che c’era anche la soluzione relativa a questi siti. Sai qual è?

Sempre e solo ExpressVPN!

Devi sapere che questo software utilizza alti livelli di crittografia, di conseguenza la connessione diventa impenetrabile.

Inoltre, ti offre il massimo dell’anonimato, in virtù della politica “no log” che impedisce il salvataggio del traffico afferito agli utenti.

Grazie a queste caratteristiche nessuno potrà mai beccarti.

Infine, nel caso i siti “aumm aumm” non fossero raggiungibili dall’Italia, prova con i server di altri paesi, inclusi quelli non UE.

6 considerazioni finali su come e dove vedere la Premier League live streaming

  1. Nella prima parte della guida hai trovato l’elenco di tutte le emittenti che trasmettono il noto campionato inglese.
  2. Purtroppo, non ce ne sono di completamente gratuite al 100000%.
  3. In tal senso, l’unica soluzione sarebbe quella di utilizzare i siti “aumm aumm”. Peccato che siano pericolosi e, molto spesso, non raggiungibili.
  4. Quindi, come vedere la Premier League live streaming gratis e a pagamento senza stress? Utilizzando ExpressVPN e le sue oltre 90 posizioni server.
  5. Questo software, infatti, può farti risultare connesso da un paese diverso, così come nasconde la tua identità da ogni possibile tentativo di tracciamento e/o identificazione.
  6. Ah, mi stavo dimenticando! Oltre ai 30 giorni di prova gratis, in regalo per te ci sono ulteriori 3 mesi in omaggio! Non lasciarteli sfuggire e clicca subito il coupon!

Ok, voglio anche i 3 mesi in omaggio !
Sblocca la Premier League con ExpressVPN

ExpressVPN è l'unico prodotto professionale, facile da usare, ma che costa l'equivalente di 2 pacchetti di sigarette al mese

Forse potrebbero interessarti anche queste altre guide:

Fammi sapere cosa ne pensi

Leave a reply

Diffida Dalle Imitazioni

Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

Per iniziare

In evidenza

LeMiglioriVPN.com
Logo