Come vedere le partite di Serie A in diretta streaming

diretta-serie-a

Se non sai come e dove vedere le partite di Serie A in diretta streaming, allora non perderti questa mia guida “nuova di zecca”.

Terminate le solite premesse iniziali, troverai la lista delle migliori piattaforme che mandano in onda la massima divisione del campionato italiano.

Ti metterò a disposizione sia quelle a pagamento, che quelle gratis, per la gioia dei nostri portafogli.

Inoltre, ho deciso di realizzare anche un breve tutorial grazie a cui sarai in grado di risolvere uno dei problemi più sentiti dagli appassionati di streaming.

Quale? Le geo-restrizioni, ovviamente.

Infine, chiuderò con un’altrettanto breve sezione F.A.Q.

Sei pronto? Allora iniziamo senza perdere altro tempo!

SI', VOGLIO PROVARLA GRATIS
ExpressVPN per sbloccare la Serie A

Scrocca 1 mese gratis a ExpressVPN!! E' l'unica che ti permettere di richiedere il rimborso entro i primi 30 giorni d’uso SENZA fare domande o richiedere motivazioni.

Il mio articolo è stato aggiornato il: 25.9.2022

Serie A: partite in diretta streaming gratis

  1. beIN Sports – 14 giorni di prova gratis (solo da Francia, Nuova Zelanda e Thailandia)
  2. Fubo TV – 7 giorni di prova gratis (solo dagli Stati Uniti)

Mi dispiace averti deluso. Purtroppo, stiamo parlando di uno degli eventi calcistici più attesi al mondo, dato che l’Italia è considerata la “patria del calcio”.

Di conseguenza, c’è ben poco di gratis.

In tal senso, devi accontentarti di vedere le partite di Serie A in diretta streaming gratis per soli 14 giorni, ovvero sfruttando il periodo prova di beIN Sports.

Attenzione, però.

Per accedere a questo e agli altri servizi devi risultare connesso dai paesi che ho menzionato a fianco di ogni sito.

Diretta della Serie A in streaming gratis sui siti “aumm aumm”

  1. Cric Free
  2. Roja Directa

Volendo, ci sarebbero un paio di alternative completamente gratuite. Peccato, però, che siano dei siti “aumm aumm”, ovvero quelli che trasmettono di straforo.

Anche in tal caso riscontreresti dei problemi non da poco.

Il primo consiste nel fatto che vedere la diretta della Serie A in streaming gratis sfruttando i loro server, ti esporrebbe al rischio di essere sanzionato.

In secondo luogo, c’è la possibilità che tu non riesca nemmeno ad accedere. Infatti, i provider italiani li oscurano spesso e volentieri su ordine delle autorità competenti.

Dai, finiamo questa lista e poi pensiamo a come risolvere questi problemi, ok?

partite-di-serie-a

Tutte le partite di Serie A in diretta streaming a pagamento

  1. Sky Go (solo da Italia e Svizzera)
  2. DAZN (solo da Italia, Germania e Austria)
  3. CBS Sports (solo dagli Stati Uniti)
  4. Movistar + (solo dalla Spagna)

Concludiamo la lista con le ultime alternative a disposizione, ovvero quelle totalmente a pagamento.

A tal proposito, hai sicuramente notato che, per quanto riguarda l’Italia, avremmo 2 opzioni.

In realtà, non è proprio così.

Infatti, DAZN trasmette ben 7 partite di Serie A in diretta streaming a settimana. Sky, invece, le restanti 3.

Detto ciò, ho dovuto nuovamente specificare i paesi pure in questo caso perché anche tali piattaforme sono protette da un sistema di geo-restrizioni.

Pertanto, l’unico modo per accedere ai match è quello di avere la fortuna di trovarsi nel paese “giusto”.

O forse ce n’è un altro?

Si che c’è, e te lo spiego nel prossimo paragrafo.

Come vedere le partite di Serie A in diretta streaming: tutorial

  1. Inizia con il download gratuito di ExpressVPN (puoi anche cliccare il banner sotto all’introduzione).
  2. Installala sul tuo dispositivo, qualunque esso sia.
  3. A questo punto, crea il tuo account personale.
  4. Ora, chiudi eventuali browser aperti.
  5. Apri ExpressVPN.
  6. Procedi con la sua attivazione: tra i paesi disponibili, seleziona uno di quelli che ho indicato in precedenza.
  7. Apri il browser.
  8. Connettiti alla piattaforma che vuoi (oppure lancia la rispettiva app).
  9. Fai partire il match e rilassati sul divano.

Ecco, ora conosci il mio segreto, ovvero come vedere partite di Serie A in diretta streaming gratis e a pagamento grazie a una VPN, Express in questo caso.

Con questo software la tua reale posizione non avrà più alcuna importanza. Seleziona il paese che ti interessa e sblocca tutti i siti che vuoi.

6 ragioni per sbloccare la diretta Serie A in streaming con ExpressVPN

Non ti ho consigliato ExpressVPN a caso. Infatti, queste sono 6 ragioni per cui noi appassionati di streaming non possiamo farne a meno:

  1. puoi provarla gratis per 30 giorni. Anzi, questi li puoi proprio scroccare. Infatti, la sua garanzia “Soddisfatti e Rimborsati” ti permette di chiedere i soldi indietro senza fornire alcuna giustificazione.
  2. E’ perfetta sia per gli utenti esperti, che per quelli ancora all’inizio, dal momento che è facilissima sia da installare che da utilizzare.
  3. Inoltre, è compatibile con tutti i principali dispositivi e sistemi operativi, consolle, smart TV e modem inclusi.
  4. Copre ben 90 paesi del mondo oltre all’Italia, alla Francia e via dicendo. Insomma, non ci sono limiti ai contenuti a cui avresti accesso libero.
  5. Costa come 3 aperitivi al mese.
  6. Puoi ottenere ExpressVPN quasi gratis condividendo la spesa, in quanto la compagnia consente fino a 5 login simultanei.

serie-a-streaming

Partite di Serie A in diretta streaming: sezione F.A.Q.

Nel corso dei precedenti paragrafi abbiamo affrontato diversi aspetti. Tuttavia, mi rendo conto che tu possa avere ancora qualche dubbio o perplessità.

Quindi, leggiamo insieme questa sezione F.A.Q. che ho scritto selezionando le domande che ricevo più spesso da parte dei miei Lettori.

1. Si può sapere cosa sono le VPN?

Le “VPN”, acronimo di “Virtual Private Network” sono dei software grazie a cui è possibile navigare attraverso una “Rete Virtuale Privata”.

Questa è composta da un sistema di server sparsi un po’ per tutto il mondo.

2. A cosa dovrebbero servire?

Lo scopo delle VPN è quello di proteggere la nostra privacy online, dandoci in prestito gli indirizzi IP dei server che costituiscono le loro reti.

3. E questo indirizzo IP… di cosa si tratta?

E’ un codice numerico univoco che ci viene assegnato dal provider di rete. In poche parole, serve per far “dialogare” il nostro dispositivo con il server del sito che intendiamo visitare.

Purtroppo, l’indirizzo IP rivela la nostra identità, le nostre attività che svolgiamo online e anche la nostra posizione geografica.

Ecco perché serve necessariamente la VPN per vedere le partite di Serie A in diretta streaming quando non ci si trova nel paese in cui è consentita la loro trasmissione.

4. Quindi ExpressVPN va bene anche per la diretta Serie A sui siti “aumm aumm”?

Certo che sì! Gli indirizzi IP che ti da in “prestito” non sono associabili a nessuna persona fisica. Di conseguenza, anche se visitassi i siti “aumm aumm” nessuno ti potrebbe rintracciare.

Inoltre, grazie alla politica “no log” sei tranquillo sul fatto che la compagnia non registra alcun dato riferito alle tue navigazioni.

5. E’ l’unica VPN in circolazione?

Ovviamente no. Prova anche SurfShark o PrivateVPN. Credimi, scoprirai che sono ottimi software e non hanno nulla da invidiare a nessun altro.

Le loro reti coprono tutti i continenti e le loro prestazioni rendono la visione degli streaming un vero piacere.

Non solo, sono anche “user friendly”, quindi perfette per ogni tipo di clientela.

Purtroppo, presentano il grosso difetto di non offrire alcun periodo di prova gratis. Quindi, approfittane subito e scrocca questi 30 giorni ad ExpressVPN senza farti problemi, offro io 😉

streaming-serie-a

6. Con Express posso sbloccare anche altre piattaforme?

Sì! In pratica, con i suoi server puoi sbloccare tutte le principali piattaforme di streaming che esistono sulla faccia della Terra.

Se l’argomento ti interessa, scopri come accedere a Netflix USA, come sbloccare Disney Plus, oppure come vedere Amazon Prime Video Italia all’estero.

7. Ultima domanda: cos’altro posso fare con ExpressVPN?

  1. In generale, accedere a qualunque sito bloccato, anche a causa di censure governative.
  2. Farti i fatti tuoi a lavoro, visto che ti permette di navigare in anonimo da ufficio e di bypassare eventuali restrizioni aziendali.
  3. Unire l’utile al dilettevole, ovvero imparare l’inglese grazie a Netflix (Inglese, certo, ma anche qualsiasi altra lingua).

5 considerazioni finali su dove vedere le partite di Serie A in diretta streaming

  1. Nei primi paragrafi ti ho indicato le principali piattaforme che trasmettono il campionato di calcio più atteso al mondo, non solo qui in Italia.
  2. Purtroppo, di gratis c’è poco o nulla, se non i siti “aumm aumm”.
  3. L’unico modo per vedere tutte le partite di Serie A in diretta streaming su questi e su quelli legali protetti da geo-restrizioni, consiste nell’utilizzare ExpressVPN.
  4. Grazie alla sua rete non c’è limite a ciò che puoi sbloccare in tutta sicurezza, dal momento che nasconde la tua identità e ti permetti di risultare connesso da qualsiasi paese del mondo.
  5. Infine, sapevi che oltre ai 30 giorni c’è la possibilità di ottenere anche ulteriori 3 mesi in omaggio? Clicca il coupon che vedi qui sotto e portati a casa questa offerta a dir poco irripetibile!

Ok, voglio anche i 3 mesi in omaggio !
Sblocca la Serie A con ExpressVPN

ExpressVPN è l'unico prodotto professionale, facile da usare, ma che costa come 3 aperitivi al mese

Forse potrebbero interessarti anche queste altre guide:

Fammi sapere cosa ne pensi

Leave a reply

Diffida Dalle Imitazioni

Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

Per iniziare

In evidenza

LeMiglioriVPN.com
Logo