Come vedere la Champions League in diretta live streaming

champions-league-streaming

Per scoprire come e dove vedere la Champions League in diretta live streaming gratis e a pagamento non devi fare altro che leggere questa mia guida aggiornata.

Finita la breve introduzione, troverai una bella lista di tutte le piattaforme possibili e immaginabili che trasmetto questo evento molto attesto.

Non solo, oltre alla lista ti fornirò anche un pratico tutorial con tanto di video-guida che ti consentirà di risolvere un problema molto frequente in fatto di sport in streaming.

Insomma, sto parlando delle famigerate geo-restrizioni.

Infine, chiuderò l’articolo con la consueta sezione F.A.Q.

SI', VOGLIO PROVARLA GRATIS
ExpressVPN per sbloccare la Champions League

Scrocca 1 mese gratis a ExpressVPN!! E' l'unica che ti permettere di richiedere il rimborso entro i primi 30 giorni d’uso SENZA fare domande o richiedere motivazioni.

Il mio articolo è stato aggiornato il: 4.11.2022

Champions League in diretta live streaming gratis

  1. Amazon Prime Video – 30 giorni di prova gratis (solo dall’Italia e dalla Germania)
  2. beIN Sports – 14 giorni di prova gratis (solo dalla Francia, dalla Thailandia e dal Laos)
  3. You Tube TV – 7 giorni di prova gratis (solo dagli Stati Uniti)
  4. Sling TV – 3 giorni di prova gratis (solo dagli Stati Uniti)
  5. Mediaset Infinity – solo alcune partite (solo dall’Italia)

Stiamo parlando dell’evento calcistico più atteso dell’anno. Di conseguenza non c’è nessuna piattaforma che lo trasmetta integralmente gratis.

Nonostante ciò, puoi sempre sfruttare i diversi periodi di prova o, in alternativa, accontentarti dei pochi match trasmessi in chiaro da Mediaset.

Purtroppo, però, non è detto che tu riesca ad accedere alla Champions League in diretta live streaming gratis, nemmeno durante i vari periodi di prova.

Come vedi, a fianco di ogni piattaforma ho specificato anche la nazione in cui è disponibile il servizio.

Champions League in streaming gratis sui siti “aumm aumm”

  1. Roja Directa
  2. Cric Free

Beh, se vuoi vedere le partite della Champions totalmente gratis, l’unica soluzione è quella di utilizzare questi siti, quelli che io chiamo “aumm aumm”.

Insomma, quelli che trasmettono in modo abusivo, tanto per intenderci.

Purtroppo, nemmeno in questo caso saresti esente dalle geo-restrizioni.

Infatti, dal momento che le autorità italiane non possono sequestrare i server perché ubicati fuori giurisdizione, dispongono ai provider di rete nazionali di non consentire l’accesso a tutti coloro che tentano di entrarci.

Inoltre, tieni sempre presente che vedere la Champions League in diretta live streaming gratis su questi “aumm aumm” ti espone al rischio di essere beccato e multato per aver visionato senza autorizzazione contenuti protetti dai diritti d’autore.

Per fortuna, esiste un metodo che ti consentirà di risolvere entrambi i problemi. Prima di parlartene, però, concludiamo la lista con le ultime piattaforme.

champions-league-streaming-gratis

Champions League in diretta live streaming a pagamento

  1. Sky Go (solo dall’Italia e dall’Austria)
  2. BT Sport (solo dal Regno Unito)
  3. CBS (solo dagli Stati Uniti)
  4. DAZN (solo dalla Germania)
  5. Canal + (solo dalla Francia)

Queste sono le ultime piattaforme che ti consiglio. A differenza delle prime, queste non offrono alcun periodo di prova.

Tuttavia, nel caso fossi già iscritto ad una di queste, non dovrai certo sottoscrivere un nuovo abbonamento.

Ad esempio, se sei abbonato a DAZN Italia puoi tranquillamente accedere alla Champions League in diretta live streaming senza spendere un centesimo.

Come? Caricando la partita attraverso la divisione tedesca, proprio come ho specificato nella lista.

Detto ciò, la domanda sorge spontanea: devo, per forza di cose, andare in Germania?

Assolutamente no!

Per sapere come risolvere il problema andiamo dritti al prossimo paragrafo in cui troverai il tutorial di cui ti accennavo nell’introduzione.

Come vedere la Champions League in diretta live streaming gratis e non: tutorial

  1. Scarica ExpressVPN (<—– clicca il link, oppure il coupon che hai trovato sotto all’introduzione).
  2. Procedi con la sua installazione.
  3. Ora, crea il tuo account per poter accedere al software.
  4. A questo punto, chiudi eventuali browser aperti.
  5. Lancia ExpressVPN cliccando sulla rispettiva icona.
  6. Esegui il login grazie alle tue credenziali.
  7. Attivala, selezionando uno dei paesi disponibili. Quali? Beh, quelli che ho indicato a fianco di ogni rispettiva piattaforma.
  8. Avvia tutte le partite che vuoi.

Ecco come vedere la Champions League in diretta live streaming gratis e non, indipendentemente dalla propria reale posizione geografica.

Grazie ad ExpressVPN sei in grado di bypassare ogni sorta di geo-restrizione con pochi e semplici click, anche nel caso tu sia una frana in informatica.

Ovviamente, non te l’ho consigliata a caso. Potrei parlarti delle sue funzionalità per ore, ma ho deciso di realizzare un breve paragrafo, decisamente molto più comodo e meno noioso da leggere.

Guarda la mia nuova video-guida!

6 ragioni per sbloccare la Champions League in diretta live streaming con ExpressVPN

  1. Puoi provarla gratis. Anzi, per essere più preciso, puoi letteralmente scroccarle 1 mese gratis. Infatti, è l’unica compagnia che ti restituisce il 100% dell’importo speso, senza pretendere alcuna motivazione.
  2. E’ facilissima sia da installare che da utilizzare.
  3. Puoi installarla su qualsiasi dispositivo, in quanto è compatibile con ogni sistema operativo.
  4. Copre ben 90 paesi del mondo. In altre parole, ti da la possibilità di sbloccare qualsiasi piattaforma che trasmette sulla faccia della Terra.
  5. Costa come 10 caffè al mese.
  6. ExpressVPN consente fino a 5 login multipli simultanei. Ciò significa che puoi tranquillamente condividere spesa e account utente con amici e parenti.

champions-league-live-streaming

Diretta live streaming della Champions League: sezione F.A.Q.

Ancora dubbi e perplessità? Eh vabbè, capita. Insomma, all’inizio ci sono passato anch’io, quindi so benissimo cosa si prova.

Ecco perché inserisco queste brevi sezioni F.A.Q. nella parte finale delle guide che pubblico. Sono perfette per chiarire gli aspetti più fumosi, ma anche per saperne qualcosa in più in merito al mondo delle VPN.

1. Cosa sono queste VPN?

Le “Virtual Private Network” o “VPN” che dir si voglia, sono dei software che ti permettono di navigare il web attraverso delle vere e proprie reti virtuali private.

Queste sono costituite da una concatenazione di numerosi server dedicati, sparsi in quasi tutti i paesi del mondo.

2. Quindi servono per sbloccare gli streaming?

Sì, o meglio, non solo.

Infatti, le VPN sono state ideate con lo scopo di proteggere la privacy online di noi utenti, dandoci in “prestito” proprio gli indirizzi IP dei loro server.

3. …e cosa sarebbe questo indirizzo IP?

E’ un codice, composto di soli numeri, che viene attribuito ad ognuno di noi dal provider di rete, ogni qualvolta ci colleghiamo ad internet con i nostri dispositivi.

Questo indirizzo IP è in grado di rivelare l’identità dell’intestatario della connessione, ciò che combina online e, naturalmente, anche la posizione geografica.

Ecco perché non riesci a guardare la Champions League in diretta live streaming se risulti connesso da un paese in cui non sia autorizzata la trasmissione.

Di conseguenza, ecco perché le VPN sono l’unica soluzione. Grazie ai loro indirizzi IP puoi risultare connesso da qualsiasi nazione tu voglia, senza “sprecare” più di 2 o 3 click (o tap).

4. Con ExpressVPN posso accedere anche i siti “aumm aumm”?

Naturalmente sì. Se questi dovessero essere irraggiungibili dall’Italia, prova con i server di altri paesi.
Se riscontri ancora problemi, prova anche con i paesi extra UE.

Ad ogni modo, tienila sempre attiva, anche quando fila tutto liscio. Grazie agli indirizzi IP di ExpressVPN nessuno potrà mai risalire alla tua identità o alle attività che svolgi in rete.

champions-league-diretta-streaming

5. ExpressVPN sblocca anche altre piattaforme?

Certo! Se vuoi saperne di più, sappi che ho scritto numerose guide a riguardo. Eccoti alcuni link, giusto per sbirciare un po’:

6. Esistono anche altre VPN per sbloccare la Champions League in streaming?

Ovviamente sì. Se dovessi fare un paio di nomi, ti consiglieri PrivateVPN o SurfShark. Le ho provate entrambe e devo confessare che sono ottimi prodotti.

Nazioni coperte e prestazioni le rendono delle valide concorrenti.

Tuttavia, ExpressVPN ha una marcia in più, ovvero il fatto di poter scroccare 1 mese gratis senza ritegno.

7. Cos’altro posso fare con ExpressVPN?

Oltre a sbloccare gli streaming, grazie ad ExpressVPN potrai:

  1. risparmiare sui voli ottenendo gli sconti geo-localizzati. In pratica, molti dei prodotti o servizi che puoi trovare in rete hanno un prezzo diverso a seconda della posizione geografica del compratore.
  2. Non solo, puoi anche accedere a tutti quei siti bloccati per motivi che esulano dalle solite geo-restrizioni per diritti televisivi. Insomma, siti sottoposti a censure governative e via dicendo.
  3. Infine, puoi imparare l’inglese grazie ai sottotitoli di Netflix. Ovviamente, lo stesso meccanismo vale per qualsiasi altra lingua e/o piattaforma.

6 considerazioni finali sulla Champions League in diretta live streaming gratis e non

  1. Nella prima parte della guida ti ho fatto trovare la lista delle migliori piattaforme con cui seguire il torneo calcistico più famoso d’Europa.
  2. Purtroppo, le uniche piattaforme totalmente gratis sono quelle “aumm aumm”, decisamente pericolose da visitare.
  3. Non solo, anche quelle legali danno problemi, ogni qualvolta tenti di accedere ai loro video connesso dal paese “sbagliato”.
  4. Come vedere la Champions League in diretta live streaming gratis e a pagamento nonostante le geo-restrizioni? Beh, basta scaricare e installare ExpressVPN.
  5. Certo, non è l’unica in commercio ma, di sicuro, è l’unica a cui puoi scroccare 30 giorni completamente gratis.
  6. Infine, sappi che per i miei Lettori è previsto un ulteriore bonus: clicca il coupon e ricevi 3 messi in omaggio sul primo abbonamento!

Ok, voglio anche i 3 mesi in omaggio !
Sblocca la Champions League con ExpressVPN

ExpressVPN è l'unico prodotto professionale, facile da usare, ma che costa come 10 caffè al mese

Forse potrebbero interessarti anche queste altre guide:

2 Comments
  1. Ciao, per vedere la champions streaming live può andare bene ExpressVpn? L’ho scaricata e la sto usando per vedere la Rai all’estero. Grazie…

  2. Bell’articolo grazie. Ma per vedere la champions league live dal Marocco? c’è un modo?

Leave a reply

Diffida Dalle Imitazioni

Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

Per iniziare

In evidenza

LeMiglioriVPN.com
Logo