Come vedere i Campionati Mondiali di Rugby 2023 in streaming

campionati-mondiali-di-rugby-streaming

C’è solo un modo per sapere dove e come vedere i Campionati Mondiali di Rugby streaming gratis, o in abbonamento. Qual è?

Beh, leggere questa guida. Le cose da vedere sono diverse, quindi non perdiamoci in chiacchiere e iniziamo subito.

Prova ExpressVPN gratis
Guarda i Mondiali di Rugby in streaming con ExpressVPN a gratis

Scrocca 1 mese gratis a ExpressVPN per guardare i Mondiali di Rugby! E' l'unica che ti permettere di richiedere il rimborso entro i primi 30 giorni d’uso SENZA fare domande o richiedere motivazioni.

Il mio articolo è stato aggiornato il: 22.5.2024

Dove vedere i Campionati Mondiali di Rugby in streaming gratis

  1. RaiPlay dall’Italia
  2. France 2 dalla Francia
  3. RTE dall’Irlanda del Nord

Iniziamo la lista con queste piattaforme dove vedere i Campionati Mondiali di Rugby in streaming gratis e in modo del tutto legale.

Infatti, quelli che ho menzionato sono tutti siti che pagano regolarmente i diritti televisivi. Tuttavia, il problema è un altro.

Hai visto che, a fianco di ogni portale, ho anche indicato una specifica nazione? Senza farla troppo lunga, tutti i siti che ti ho consigliato si avvalgono delle geo-restrizioni.

In pratica, puoi accedere alla partite solo se risulti connesso dalle nazioni che ho specificato. Lo so, è un bel problema e te le dico per esperienza personale.

Viaggio molto, per cui non sai quante volte mi sono ritrovato all’estero con i miei streaming preferiti bloccati.

La buona notizia, però, è che c’è un metodo semplice semplice per risolvere il problema in questione.

Campionati Mondiali di Rugby in streaming gratis sui siti “aumm aumm”

  1. Cric Free
  2. Roja Directa
  3. Vip League

Questa è l’attesissima sezione dedicata ai miei Lettori più affezionati, ovvero la lista dei siti dove vedere i Campionati Mondiali di Rugby in streaming gratis “aumm aumm”.

Insomma, i famosi siti pirata, tanto per capirci. Per anni ci hanno salvato le serate e il portafoglio, ma la pacchia sta finendo.

Infatti, i controlli sono aumentati a dismisura, così come le sanzioni toccano quota 5000 euro per ogni singola violazione.

Senza contare, poi, eventuali blocchi attuati dai provider. Dal momento che i server di questi siti si trovano fuori giurisdizione all’estero, l’unica cosa che le autorità italiane possono fare è proprio disporre ai provider di bloccare ogni tentativo di connessione.

Tranquillo, il metodo che avevo accennato nel precedente paragrafo vale anche per questi siti. Dai, finiamo la lista o poi andiamo al “dunque”.

campionati-mondiali-di-rugby-in-streaming

Dove vedere i Campionati Mondiali di Rugby in abbonamento in italiano

  1. SkyGo

Hai poca dimestichezza con le lingue straniere? In tal caso, nessun problema. Infatti, quella che ti ho suggerito in questa sezione è l’unica piattaforma dove vedere i Campionati Mondiali di Rugby in abbonamento e con la telecronaca in italiano.

A scanso di equivoci, nel caso fossi già un abbonato a Sky Go, per vedere il Rugby non dovrai pagare alcun costo supplementare.

Attenzione però. Quello che ho appena detto vale solo per l’abbonamento a Sky Go Italia e la visione dei suoi contenuti all’interno dei confini nazionali.

In altre parole, se dovessi recarti all’estero non potresti vedere nemmeno 1 match. Non a caso, i singoli cataloghi nazionali sono tutti diversi gli uni dagli altri.

Come è ovvio, anche questo sito si avvale delle geo-restrizioni per tutelare i diritti televisivi.

Campionati Mondiali di Rugby in abbonamento per gli italiani all’estero

  1. Stan Sport dall’Australia
  2. NBC Sports dagli Stati Uniti
  3. Ziggo Sport dai Paesi Bassi
  4. ITV dal Regno Unito

Finalmente possiamo terminare la lista con queste ultime piattaforme dove vedere i Campionati Mondiali di Rugby in abbonamento per gli italiani all’estero.

Sai, anch’io passo moltissimi mesi all’anno in altri paesi e, naturalmente, ho un paio di abbonamenti a piattaforme straniere.

Con alcune mi trovo davvero bene perché hanno prezzi decisamente bassi. Tuttavia, il problema si presenta quando devo rientrare in Italia.

Dai, penso che ormai tu l’abbia capito. Oggigiorno tutte le piattaforme streaming si avvalgono delle geo-restrizioni.

Di conseguenza, impara a bypassarle seguendo il tutorial che ti metto a disposizione nel prossimo paragrafo.

Come vedere i Campionati Mondiali di Rugby streaming gratis o in abbonamento

  1. Inizia scaricando ExpressVPN e scroccandole 30 giorni gratis. Con la sua garanzia “Soddisfatto o rimborsato” puoi chiedere i soldi indietro senza dare motivazioni.
  2. Prosegui con la creazione del tuo account, segnandoti user ID e password.
  3. Ora, installala sul tuo device, qualunque esso sia (fissi, mobili e persino smart TV).
  4. Chiudi eventuali browser e/o altre app in background.
  5. Avvia ExpressVPN con un click (o un tap) ed esegui il login.
  6. Attivala selezionando una nuova posizione server. In pratica, non devi far altro che cliccare sopra alla nazione di tuo interesse.
  7. Infine, connettiti alla rispettiva piattaforma ed il gioco è fatto.

Ecco come vedere i Campionati Mondiali di Rugby streaming gratis o in abbonamento, in barba alle geo-restrizioni.

Pensa, grazie ad ExpressVPN puoi bypassare questi complessi algoritmi con un paio di click al massimo.

vedere-campionati-mondiali-di-rugby-streaming

Top 5 VPN per sbloccare i Campionati Mondiali di Rugby streaming

ExpressVPN è un “signor” software. Tuttavia, non è l’unico e, nel box qui sotto, ti metto a disposizione le Top 5 a livello mondiale.

1

4.8/5

9.7

2

4.6/5

9.6

3

4.5/5

9.5

4

4.4/5

9.4

2. NordVPN

9.6
4.6/5

Funzionalità speciali come navigazione TOR + VPN

3. PureVPN

9.5
4.5/5

Perfetta per i Torrent e lo streaming come Netflix USA. VPN quasi GRATIS!

4. CyberGhost

9.4
4.4/5

La più semplice, ottima per i Torrent e senza log. Coupon di prova 45 giorni

5. SurfShark

La più economica, ma con tante funzionalità​

9.3
4.3/5

Ritengono le siano le Top 5 VPN di sempre per questi motivi:

  • sono perfette sia per gli utenti esperti che per quelli ancora agli inizi, dato che sono semplicissime sia da installare che da utilizzare.
  • Puoi installare le Top 5 VPN su qualsiasi dispositivo e sistema operativo, persino smart tv e consolle di gioco di ultima generazione.
  • Dispongono di migliaia di server ubicati in 100 paesi del mondo. Quindi, ti danno l’opportunità di sbloccare qualsiasi piattaforma tu voglia.
  • Sono velocissime e riducono sensibilmente i fenomeni di buffering e lag. Ecco perché queste Top 5 VPN sono le preferite dagli amanti dello streaming.
  • Costano pochissimo, dal momento che parliamo dell’equivalente di 2 birre al mese.
  • Puoi avere le Top 5 VPN quasi gratis sfruttando i multi-login simultanei con cui dividere la spesa con chi preferisci.

Calendario aggiornato dei Campionati Mondiali di Rugby

Qui di seguito troverai l’elenco aggiornato per la stagione in corso.

Venerdì 8 settembre 2023 – Parigi

  • Francia – Nuova Zelanda

Sabato 9 settembre 2023 – Saint-Etienn – Bordeaux – Parigi – Marsiglia

  • Italia – Namibia
  • Irlanda – Romania
  • Australia – Georgia
  • Inghilterra – Argentina

Domenica 10 settembre 2023 – Tolosa – Marsiglia – Bordeaux

  • Giappone – Cile
  • Sudafrica – Scozia
  • Galles – Fiji

Giovedì 14 settembre 2023 – Lilla

  • Francia – Uruguay

Venerdì 15 settembre 2023 – Tolosa

  • Nuova Zelanda – Namibia

Sabato 16 settembre 2023 – Bordeaux – Nizza – Nantes

  • Samoa – Cile
  • Galles – Portogallo
  • Irlanda – Tonga, Nantes

Domenica 17 settembre 2023 – Bordeaux – Saint-Etienne – Nizza

  • Sudafrica – Romania
  • Australia – Fiji
  • Inghilterra – Giappone

Mercoledì 20 settembre 2023 – Nizza

  • Italia – Uruguay

Giovedì 21 settembre 2023 – Marsiglia

  • Francia – Namibia

Venerdì 22 settembre 2023 – Saint-Etienne

  • Argentina – Samoa

Sabato 23 settembre 2023 – Tolosa – Lilla – Parigi

  • Georgia-Portogallo
  • Inghilterra-Cile
  • Sudafrica-Irlanda

Domenica 24 settembre 2023 – Nizza – Lione

  • Scozia – Tonga
  • Galles – Australia

Mercoledì 27 settembre 2023 – Lione

  • Uruguay – Namibia

Giovedì 28 settembre 2023 – Tolosa

  • Giappone – Samoa

Venerdì 29 settembre 2023 – Lione

  • Nuova Zelanda – Italia

Sabato 30 settembre 2023 – Nantes – Bordeaux – Lilla

  • Argentina – Cile
  • Fiji – Georgia
  • Scozia – Romania

Domenica 1 ottobre 2023 – Saint-Etienne – Marsiglia

  • Australia – Portogallo
  • Sudafrica – Tonga

Giovedì 5 ottobre 2023 – Lione

  • Nuova Zelanda – Uruguay

Venerdì 6 ottobre 2023 – Lione

  • Francia – Italia

Sabato 7 ottobre 2023 – Nantes – Lilla – Parigi

  • Galles – Georgia
  • Inghilterra – Samoa
  • Irlanda – Scozia

Domenica 8 ottobre 2023 – Nantes – Lilla – Tolosa

  • Giappone – Argentina
  • Tonga – Romania
  • Fiji – Portogallo

Sezione F.A.Q.

Ancora dubbi o perplessità? Allora non c’è cosa migliore che leggere questa breve e pratica sezione F.A.Q.

Infatti, quelle che leggerai sono le domande che i miei Lettori mi inviano più spesso e quelle più cliccate in rete proprio dagli italiani.

Eh lo so, la prima volta che si sentono nominare le VPN è sempre una sorta di trauma. Certo, sono software complessi dalle 1000 sfaccettature.

Tuttavia, a noi interessa solo sbloccare i nostri streaming preferiti, quindi possiamo tranquillamente lasciare i tecnicismi agli esperti del settore.

A proposito, nel caso avessi qualche domanda particolare, lasciamela pure in un commento.

come-vedere-campionati-mondiali-di-rugby-streaming

1. Quali sono i migliori siti per vedere il Rugby?

Tra i migliori siti per vedere il Rugby troviamo RaiPlay, ma anche Sky Go e Amazon Prime Video. Naturalmente, questi sono solo alcuni.

Se sei un grande appassionato di questo sport e vorresti saperne di più, leggi subito la mia guida in cui spiego come vedere il Rugby in streaming per conoscere tutti i dettagli.

2. Dove vedere le partite di Rugby a 13?

Per vedere il Rugby a 13 puoi affidarti a beIN Sports. Infatti, essendo uno sport di nicchia, non ci sono poi così tante emittenti.

Inoltre, tieni presenti che beIN Sports non è accessibile dall’Italia. Quindi, che fare?

Dai uno sguardo alla mia guida in cui tratto proprio come vedere il Rugby a 13 in streaming per sapere come sbloccare la piattaforma.

3. Dove vedere il 6 Nazioni in streaming?

Se vuoi vedere il 6 Nazioni in streaming hai a disposizione Now TV, addirittura con la telecronaca in italiano.

Purtroppo, però, questa piattaforma è bloccata all’estero dalle geo-restrizioni.

Quindi, se devi partire a breve, dai una letta alla mia guida in cui spiego come vedere il 6 Nazioni in streaming ovunque tu sia.

4. Come vedere l’European Challenge Cup in streaming gratis?

Per vedere l’European Challenge Cup in streaming devi collegarti a ITV Sport, ma solo connettendoti dal Regno Unito.

Ti trovi in un altro paese? Allora nella mia guida dedicata proprio a come vedere l’European Challenge Cup in streaming gratis troverai proprio le istruzioni per risolvere questo problema.

Riassunto conclusivo

  • I migliori siti dove vedere i mondiali di Rugby sono: RaiPlay dall’Italia, France 2 dalla Francia e RTE dall’Irlanda del Nord.
  • Volendo, ci sono anche quelli “aumm aumm” che sono VipLeague, CricFree e RojaDirecta.
  • Invece, per quanto riguarda le piattaforme a pagamento, abbiamo Sky Go dall’Italia, così come Stan Sport dall’Australia, NBC Sports dagli Stati Uniti, Ziggo Sport dai Paesi Bassi e ITV dal Regno Unito.
  • Come vedere i Campionati Mondiali di Rugby streaming gratis o in abbonamento? Utilizzando un prodotto come ExpressVPN con cui bypassare le geo-restrizioni.
  • Tra le sue migliori alternative ci sono anche NordVPN, SurfShark o CyberGhost, visto che rientrano tra le Top 5 al mondo.
  • Detto ciò, è solo ad ExpressVPN che puoi scroccare 30 giorni come se non ci fosse un domani.
  • Su ExpressVPN è ancora attiva la promozione riservata ai miei Lettori: clicca il coupon e per te ci saranno ulteriori 3 mesi omaggio!

Prova ExpressVPN gratis
Scegli ExpressVPN, la migliore VPN per guardare e scroccare i Mondiali di Rugby

Prova ExpressVPN a gratis sfruttando la loro prova gratuita. Scaricala ora.

Fammi sapere cosa ne pensi

      Leave a reply

      Diffida Dalle Imitazioni

      Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

      Per iniziare

      In evidenza

      LeMiglioriVPN.com
      Logo