Le migliori VPN per Chrome che funzionano veramente

Proteggere i propri dati quando si naviga online tramite il proprio browser è molto importante. Infatti ogni volta che entri su un sito web, questo condivide la tua posizione geografica, sa che sistema operativo utilizzi, di quale hardware sei dotato e reperisce anche informazioni circa tutti i dispositivi collegati alla rete che usi.

Questo avviene per qualsiasi sito web, dai più famosi come Google a YouTube ai malevoli con cattive intenzioni.

Per tenere al sicuro i propri dati e le informazioni personali, come password oppure codici di sicurezza, non c’è niente di meglio di una VPN per Chrome, ovvero un software capace di nasconderti ai malintenzionati e crittograferà il traffico online del tuo browser, non rendendo disponibili le informazioni personali normalmente recepite.

Tramite l’uso di una VPN per Chrome, il tuo indirizzo IP reale sarà sostituito con uno proveniente da un server a tua scelta, posizionato geograficamente in un paese diverso o in Italia, ma che non risulterà in alcun modo essere connesso a te.

Ovviamente tutto questo meccanismo è abbastanza articolato ed il corretto funzionamento è da accreditare ad una estensione VPN per Chrome, evitando tutti quei software gratuiti che fanno più male che bene, i quali potrebbero reperire i tuoi dati e venderli a terzi guadagnando die soldi. Per questo è fondamentale che il servizio scelto sia sicuro e non mantenga in alcun modo i registri della cronologia di navigazione e sia caratterizzato dai più moderni sistemi di crittografia.

Estensione VPN per Chrome: a cosa serve?

Una buona estensione VPN per Chrome serve non solo a proteggere i propri dati, ma anche ad espletare tutta una serie di funzioni utili. Una delle più apprezzate è il raggiro del blocco geografico in riferimento a contenuti come film e serie tv, bloccati in un dato paese e liberi in un altro.

Inoltre un’estensione VPN è comoda anche per bloccare le pubblicità, i pop-up e tutti i banner pubblicitari che talvolta sono estremamente invadenti. Attenzione però! Secondo alcuni utenti, le VPN per Chrome gratis si sono rilevate fasulle, inutili e divulgatrici delle proprie informazioni personali. Quindi attenzione alla scelta giusta!

Scegliere le giuste VPN Chrome Extension

Nell’elenco che a breve andremo ad analizzare, sono inserite le migliori VPN Chrome Extension disponibili sul mercato, valutate secondo tre criteri:

  • Compatibilità;
  • Sicurezza;
  • Valore complessivo;

Affinché una VPN ottenga un parere positivo ed un “ok” da parte del nostro staff, deve essere compatibile con la maggior parte dei browser che utilizzano gli utenti oltre che con Chrome. Inoltre non deve appesantire ma facilitare la navigazione, il download e lo streaming.

Tra i servizi di primo ordine ricercati c’è la sicurezza al primo posto, che è data da ottimi sistemi di crittografia dei dati e dalla politica no-log, così da tenere sempre al sicuro i dati personali e la cronologia di navigazione.

Una buona quantità di server tra cui scegliere non è da sottovalutare, un ricco catalogo è sinonimo di qualità. Ovviamente tutte queste caratteristiche generano un costo al produttore, il che porta all’utente a dover pagare un abbonamento per l’utilizzo delle VPN Chrome Extension.

NordVPN

Tra le migliori estensioni per il browser, NordVPN offre il massimo della combinazione tra la libertà e la privacy. Detta così può sembrare strano, ma è proprio così.

Grazie alla capacità di non appesantire o rallentare il computer, potrai navigare liberamente in interne senza alcun limite, sempre con il massimo della protezione grazie ai tantissimi server disponibili tra cui scegliere.

L’estensione oltre ad essere compatibile che Chrome e macOS, si presta bene anche per i meno famosi FireFox e Android, oltre che ovviamente per iOS e i router. Con questa VPN inoltre potrai disabilitare in modo definitivo WebRTC, una funzione pre-impostata che permette alla maggior parte dei browser di utilizzare il tuo indirizzo IPN anche se la VPN è in uso.

La capacità di bloccare i malware è la pubblicità è data da CyberSec, ottimo ed efficace. Conta più di tremila server in tutto il modo e puoi provarlo gratuitamente per trenta giorni, usufruendo della garanzia soddisfatti o rimborsati. Questa VPN può raggirare i famosi geoblocchi di Neflix, HBO, Amazon Prime, BBC iPlayer e tanti altri.

ExpressVPN

Tre le VPN per Chrome c’è ExpressVPN. È una delle più vecchie e testate sul mercato. Dà all’utente il pino controllo di tutta la situazione. Ciò che piace tanto è la crittografia totale di tutti i dati che viaggiano sulla rete.

Se blocchi l’accesso alla tua posizione di un sito web, puoi falsificare la posizione e accedere senza troppe difficoltà al servizio, sempre con il massimo della riservatezza e dell’anonimato.

SCOPRI COME
ExpressVPN Gratis

ExpressVPN: la VPN che ti permette di ottenere il rimborso SENZA domande o motivazioni entro i primi 30 giorni, anche appena sottoscritto l'abbonamento. Ecco qui il trucco per voi lettori di LeMiglioriVNP.com

Questa estensione per il browser è caratterizzata da velocità, leggerezza di banda illimitata, più di millecinquecento server in tutto il mondo. Riesce a raggirare le principali piattaforma di streaming con geoblocco. Funziona per tutti i dispositivi e alcuni router.

Hotspot Shield

L’estensione VPN per Chrome di Hotsport Shield è un ottimo strumento per garantire la sicurezza online all’utente. È facile da impostare, adatto ai principianti. Basta solo scaricarla, installarla e attivarla, senza dover smanettare tra le varie impostazioni. La crittografia che utilizza è di tipo militare.

È dotata come per NordVPN del blocco WebRTC integrato e anche del blocco per pubblicità e malware. Offre agli utenti un periodo di prova di quarantacinque giorni. Rispetto la concorrenza, è la VPN con il miglior rapporto qualità prezzo.

SaferVPN

Nella lista delle migliori VPN Chrome per principianti rientra SaferVPN. La configurazione è molto semplice. Una volta installata e aperta, l’estensione si connette automaticamente e parte all’utilizzo. Niente click vari. Il servizio clienti è accessibile e attivo 24h su 24h tutta la settimana direttamente tramite l’app d’installazione.

Inizialmente c’era un dubbio sulla crittografia dei dati, ma dopo diversi test e un riscontro con il servizio clienti, confermiamo che la crittografia è completa. Per gli utenti che ancora non se la sentono di sottoscrivere un abbonamento, c’è il servizio di prova gratuito ogni mese, che permette di testare la VPN dandoti 500 mb di larghezza di banda ogni trenta giorni. Se invece puoi testare il pacchetto completo, la prova gratuita è di un mese.

ZenMate VPN

Questa estensione per browser ha un ottimo prezzo. È inoltre fornita dalla versione di prova gratuita che comprende quasi tutte le funzionalità di base. Il servizio a pagamento ti permette di utilizzare una delle estensioni che più piace ai clienti degli e-commerce, SmartPrice.

Si tratta di una funzionalità che permette di farti risparmiare acquistando online, grazie alla capacità di farti visualizzare le recensioni dei prodotti e confrontare i prezzi tra i vari siti web. Nella lista delle caratteristiche c’è il blocco WebRTC, la crittografia dei dati e il NATFirewall, una funzionalità che impedisce agli hacker di eseguire la scansione del dispositivo.

Free VPN Chrome

Parliamo adesso della possibilità di scegliere tra le free VPN Chrome. Come accennato una VPN ha un costo, che ovviamente il produttore deve saldare, ma necessita anche di un guadagno. Per questo quando si parla di free VPN Chrome bisogna sempre aspettarsi una serie di svantaggi rispetto a quelle a pagamento.

Uno dei problemi più comuni quando si decide di adottare una VPN Chrome gratis è il rischio di beccarti un malware. Infatti per i provider di VPN con abbonamento, il produttore ingaggia degli esperti che hanno il compito di trovare tutti quei malware che raggirano i software di protezione.

Per le estensioni gratuite, il servizio di protezione non è garantito al 100%e potrebbe lasciarti senza alcuna protezione contro malware, ma anche tracker o malintenzionati. Addirittura certi provider permettono di condividere i tuoi dati vendendoli a terzi o agli inserzionisti pubblicitari.

VPN Chrome gratis: altro limite

Un altro limite delle VPN Chrome gratis è la limitazione sul consumo dei dati, così da obbligarti a passare ai servizi in abbonamento. Questo giochino di solito viene fatto dalle VPN serie che promuovono il loro servizio per un tot di giorni, così da farti testare il servizio e poi passare all’abbonamento.

Inoltre le free Chrome VPN non riescono a superare i geoblocchi, come quello presente per la famosissima piattaforma di streaming Netflix. Senza l’uso di una buona VPN che aggiri il problema, potrai direi addio alla serie tv che viene trasmessa solo in America o in Russia.

Quindi prima di optare per una VPN Chrome gratis, valuta bene tutti i pro e i contro di ciò che ti viene offrono e comparala con un servizio a pagamento, considerando che gli abbonamenti annuali di solito sono molto convenienti e costano pochi euro al mese.

Fammi sapere cosa ne pensi

      Leave a reply