Migliore estensione VPN per Google Chrome

vpn-chrome

In questa mia guida parlerò a 360° della migliore estensione VPN per Google Chrome, prendendo in considerazione sia quelle gratis, che a pagamento.

Oramai, nel web, ne circolano a centinaia.

Peccato, però, che alcune siano delle ciofeche vere e proprie. Altre, invece, possono pure rivelarsi pericolose per la nostra privacy.

Ecco perché, nei prossimi paragrafi, troverai l’elenco delle compagnie più serie e competenti a cui affidarsi, ma anche quelle da cui sarebbe meglio stare alla larga.

Non solo, troverai anche un tutorial che ti guiderà nell’installazione.

Quindi, non perdiamo tempo prezioso e iniziamo subito!

SI', VOGLIO PROVARLA GRATIS
Estensione ExpressVPN per Google Chrome

Scrocca 1 mese gratis a ExpressVPN!! E' l'unica che ti permettere di richiedere il rimborso entro i primi 30 giorni d’uso SENZA fare domande o richiedere motivazioni.

Il mio articolo è stato aggiornato il: 25.11.2022

VPN per Google Chrome totalmente gratis

  1. ProtonVPN

Che dire, questo software si è rivelato proprio una piacevole sorpresa. Infatti, la compagnia produttrice è piuttosto “giovane” e, oltre al classico piano in abbonamento, offre anche una versione gratuita.

Purtroppo, però, quest’ultima presenta dei limiti non trascurabili. Infatti, come puoi leggere in questa recensione su ProtonVPN, la stessa copre solo 3 paesi, Italia esclusa.

Nonostante ciò, la sua estensione VPN per Google Chrome è ottima in caso di emergenza.

Ciò grazie a prestazioni discrete e, soprattutto, alla politica “no log”, un aspetto importantissimo di cui pochi tengono conto.

In pratica, è una condizione contrattuale tale per cui la compagnia non registra alcun dato afferito alle attività di navigazione da parte degli utenti.

Insomma, grazie alla politica “no log” abbiamo davvero la garanzia di essere dei veri e propri utenti “invisibili”, in quanto nessuno potrà mai venire a conoscenza di quello che facciamo mentre siamo sul Web.

Estensione VPN per Google Chrome quasi gratis

  1. ExpressVPN

Scommetto che ti stai chiedendo come mai abbia usato l’espressione “quasi gratis”, vero? Beh, il motivo è molto semplice.

Come puoi leggere nel mio approfondimento dedicato ad ExpressVPN, questa prevede sì il classico piano in abbonamento.

Nonostante ciò, pochi sanno che è possibile scroccarle ben 30 giorni gratis. Come?

Beh, la sua garanzia “Soddisfatti o Rimborsati” ti permette di farti indietro quanto hai speso, senza storie che tengano.

Ovviamente, anche la sua relativa estensione VPN per Google Chrome è “quasi gratis”, “capisci ammè” 😉

In pratica, prima dello scadere del 29° giorno, chiedi il rimborso scrivendo qualcosa del tipo “non mi sono trovato bene, troppo difficile da usare e attendi lo storno del pagamento.

Detto ciò, si tratta di un’ottima VPN perché, oltre a sottoscrivere la politica “no log”, copre circa 90 paesi, tra cui l’Italia e quelli di tutti gli altri principali continenti.

chrome-vpn

Chrome: VPN migliori a pagamento

  1. NordVPN
  2. CyberGhost
  3. SurfShark

Chiudiamo la lista delle compagnie serie ed affidabile che, purtroppo, non offrono alcuna versione gratuita o possibilità di scroccare qualcosa.

Ad ogni modo, come puoi leggere nelle mie rispettive recensioni su NordVPN, CyberGhost e SurfShark, sono, qualitativamente parlando, a pari merito.

Insomma, proprio come Express, ogni loro rispettiva estensione VPN per Google Chrome ti garantisce il massimo dell’anonimato grazie alla politica “no log” e alla possibilità di ottenere gli indirizzi IP di tutti i paesi dei principali continenti.

Ma c’è di più.

Tutte queste VPN di fascia alta consentono la condivisione dell’account. Questo significa che puoi tranquillamente dividere la spesa tra circa 4-6 persone, a seconda della compagnia a cui deciderai di affidarti.

Certamente, non sono gratis, ma, così facendo, le pagheresti davvero una sciocchezza al mese, tipo 2 o 3 euro al massimo.

Estensione VPN per Google Chrome da evitare come la peste

  1. Hotspot Shield
  2. Betternet VPN

Eccoci alla “nota dolente” di tutta questa guida, ovvero quei software che, pur sembrando apparentemente seri e validi, in realtà sarebbero da evitare.

Ho già parlato di queste 2 compagnie nella mia guida in merito alle migliori VPN per PC e smartphone.

Ad ogni modo, per funzionare funzionano.

A seconda dei server, in certi frangenti le prestazioni complessive sono pure niente male.

Peccato che la loro rispettiva app ed estensione VPN per Google Chrome non siano soggette ad una politica “no log” ferrea al pari delle altre sopra menzionate.

In pratica, i dati degli utenti vengono sì salvati, ma solo per un periodo di tempo limitato. Dopodiché, le compagnie dichiarano che provvederanno alla loro distruzione permanente.

Come diceva mia nonna: Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio.

Quindi, nel dubbio, vai sul sicuro e affidati solo alle migliori compagnie consigliate nei precedenti paragrafi.

Come scaricare e installare l’estensione VPN per Google Chrome

  1. Crea un account – anche a scrocco – su ExpressVPN (se poi ti trovi male, puoi sempre disdire senza sbattimenti).
  2. Scarica la relativa estensione.
  3. Apri Chrome.
  4. Subito a destra della barra superiore, troverai l’icona di ExpressVPN, proprio come mostrato nell’immagine.
  5. Fai 1 click o 1 tap su di essa.
  6. Salta le diapositive di benvenuto.
  7. Procedi con la configurazione.
  8. Ora sei “dentro”.
  9. Adesso, puoi decidere se attivare una nuova posizione server, oppure modificare alcuni settings.
  10. Per attivare una nuova posizione VPN è sufficiente selezionare la nazione desiderata.
  11. La conferma dell’avvenuta attivazione ce la da sia finestra stessa, che l’eventuale icona posta a fianco della barra.
    vpn-estensione-chrome

Lo so, installare questa estensione VPN per Google Chrome sembra un gran casino ma, vedrai, si rivelerà più facile del previsto.

Ovviamente, la procedura potrebbe variare nel caso scegliessi altri software.

Di fondo, però, i passaggi principali sono sempre gli stessi.

Migliori estensioni VPN per Google Chrome: sezione F.A.Q.

Per gli utenti alle prime armi sono già una casino le VPN in generale. Figuriamoci, ora, pure le estensioni.

Ecco perché ho deciso di realizzare questa sezione F.A.Q. in cui darò una chiara e sintetica risposta alle domande che ricevo più frequentemente da parte dei miei Lettori più affezionati.

Non solo, troverai anche diverse curiosità in grado di stupirti, fidati.

1. C’è da fidarsi delle app che trovo sul Google Store?

Dipende da caso per caso ma, in via generale, posso dirti un secco no. E’ vero che diverse app hanno ottime recensione perché, in effetti, se le sono meritate.

Altre, invece, ce le hanno per il semplice fatto che, fino a quel momento, nessuno si è accorto del “bidone”.

E’ capitato anche con qualche VPN e rispettiva estensione VPN per Google Chrome.

All’inizio sembravano fantastiche ma, dopo un po’, sono state rimosse perché segnalate in massa.

2. Quali sono le migliori per sbloccare gli streaming?

Beh, ExpressVPN, ma anche Nord, CyberGhost e SurfShark.

ProtonVPN, purtroppo, ne sblocca solo un paio.

Ecco, a tal proposito, sappi che anche Hotspot Shield non si comporta male in questo genere di attività… peccato che abbia i tuoi i dati in mano. In pratica, è come se ti tenesse per le palle.

Capito quanto sottile può essere la fregatura?

3. Posso usare la loro estensione per farmi i cacchi miei in ufficio?

Purtroppo no, in quanto anche l’agire solo sul browser richiede delle autorizzazioni. Per carità, se hai la possibilità di operare come “admin”, fai pure. Sarebbe il top.

In caso contrario, sappi che esiste comunque un modo e ne parlo nella mia guida in cui spiego proprio come accedere in anonimo da ufficio.

Ciò che leggerai vale anche per le reti locali delle scuole, piuttosto che delle università.

google-vpn-chrome

6 ultime riflessioni sulle migliori estensioni VPN per Google Chrome

  1. In questa guida ho realizzato 2 liste: una elencante i migliori software, prodotti dalle compagnie più affidabili del mercato, l’altra elencante quelli da cui tenersi alla larga.
  2. Per quanto riguarda i primi, puoi scegliere tra gratis, “quasi gratis” e a pagamento.
  3. Invece, per quanto riguarda i secondi, sono insidiosi perché, all’apparenza, potrebbero anche sembrare validi.
  4. Lasciali perdere e scarica un’estensione VPN per Google Chrome efficiente ma, soprattutto, davvero sicura e in grado di garantire un reale anonimato.
  5. Inoltre, come già consigliato in precedenza, puoi sempre condividere l’account delle migliori VPN, in quanto tutte le compagnie di grosso calibro consentono dai 4 ai 6 login multipli.
  6. Tra l’altro, sappi che su ExpressVPN è attiva un’imperdibile promozione: cliccando il coupon otterrai lo sconto “Io sto con LeMiglioriVPN.com” che prevede 3 mesi in omaggio sul primo abbonamento!

Ok, voglio anche i 3 mesi in omaggio !
Io sto con LeMiglioriVPN.com

ExpressVPN è l'unico prodotto professionale, facile da usare, compatibile con Chrome, ma che costa meno di 10 caffè al mese

Fammi sapere cosa ne pensi

Leave a reply

Diffida Dalle Imitazioni

Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

Per iniziare

In evidenza

LeMiglioriVPN.com
Logo