HideMyAss VPN: recensione completa, onesta e obiettiva

Hidemyass

Sei alla ricerca di una recensione su HideMyAss VPN che corrisponda al vero? Per fortuna l’hai appena trovata.
Quindi, mettiti comodo e iniziamo con la lettura.

Il mio articolo è stato aggiornato il: 17.6.2024

Informazioni preliminari sulla compagnia HideMyAss

Inizio questa recensione su HideMyAss VPN con le solite informazioni di carattere generale, giusto per sapere di chi stiamo parlando:

  1. il servizio VPN è stato lanciato nel 2006 da una compagnia inglese, salvo poi venire acquisita dalla Czech Cybersecurity, società riconducibile al gruppo Avast.
  2. Il suo creatore fu l’inglese Jack Cator che, all’epoca dello sviluppo del software, aveva solo 16 anni.
  3. Infatti, inizialmente, Hide My Ass altro non era un escamotage messo in atto dallo stesso Cator per poter aggirare il blocco della rete scolastica.
  4. Nel 2012, un tribunale inglese ha chiesto alla compagnia VPN di fornire informazioni in merito ad un attacco hacker ai danni della Sony, messo in atto proprio attraverso i suoi server. Hide My Ass ha fornito i dati affermando che l’utilizzo del suo software per attività illegali costituisce una violazione dei termini di utilizzo.
  5. Nel 2020, la compagnia ha ufficialmente sottoscritto la politica “no log” senza riserve.

Recensione HideMyAss VPN: scheda tecnica

Traffico datiIllimitato
Tipo di retePrivata
CrittografiaAES-256-GCM
Server SwitchesIllimitati
Servern/a
Indirizzi IPn/a
ProtocolliOpenVPN (TCP, UDP)
Devices Supportati Windows, Mac, iOS, Android
Supporto OpenVPNSupporto per SSL-based OpenVPN protocol con 256-bit data encryption.
Tipo di supporto24/7 mail, chat, ticket
Soddisfatti o rimborsati ?Possibilità di recesso entro 30 giorni
 Nazioni coperte210 nazioni
Multi Login5 o 10 login simultanei

Principali funzionalità di HideMyAss VPN

  1. Kill Switch
  2. Split Tunneling
  3. IP casuale

Sebbene ce ne siano anche di altre, queste sono le principali funzionalità di Hide My Ass VPN che reputo essenziali, oramai.

Infatti, è incrementata a dismisura sia la sorveglianza da parte delle istituzioni, che il tracciamento da parte delle aziende private.

Di conseguenza, è necessario utilizzare un software che presenti determinate caratteristiche.

Detto ciò, sebbene tali funzionalità siano importantissime, ricordati che, al giorno d’oggi, sono considerate il minimo indispensabile.

Quindi, il fatto che HideMyAss le abbia è da considerarsi del tutto normale. Ad ogni modo, nel caso non le conoscessi, ecco una breve spiegazione di ciascuna.
Hide-My-Ass

1. Kill Switch

Tra le funzionalità di HideMyAss VPN troviamo il Kill Switch, un tool che spesso “passa in osservato” ma che si rivela essere quasi “provvidenziale”.

In cosa consiste? Beh, il suo funzionamento è piuttosto semplice da riassumere. In pratica, il Kill Switch altro non è che un “interruttore”, il cui scopo è quello di bloccare la riattivazione della linea a seguito di una “caduta accidentale”.

Così facendo, viene riattivata prima la VPN e, solo in seguito, la connessione fornita dal provider.

Devi sapere, infatti, che in questi frangenti, sebbene siano frazioni di secondo, il tuo indirizzo IP rimane scoperto e, quindi, può venir intercettato e tracciato.

2. Split Tunneling

Proseguiamo la rassegna delle funzionalità di HideMyAss VPN con lo Split Tunneling. Che dire, si tratta senz’altro di un tool estremamente utile e in grado di renderci la vita più facile.

Come tutti sappiamo, nascondere l’indirizzo IP e crittografare il traffico dati è il primo passo per tutelare la nostra privacy online.

Tuttavia, esistono dei casi in cui sarebbe più sensato non averla. Un esempio? Beh, l’app del meteo.

Insomma, se sei in Italia connesso con un indirizzo IP australiano è chiaro che le previsioni del tempo risulteranno sfalsate.

Quindi, lo Split Tunneling ti consente di escludere dalla crittografia solo alcune app che devi espressamente indicare.

In questo modo, puoi comunque continuare a navigare protetto, mentre solo l’app del meteo (o del navigatore) fa riferimento al tuo reale indirizzo IP.

3. IP casuale

Infine, ecco anche la funzionalità di HideMyAss VPN chiamata “IP casuale”. Senza farla troppo complicata, quest’ultima cambia periodicamente l’indirizzo IP in modo automatico.

Per quale motivo? Beh, per una maggiore sicurezza, naturalmente.

Sappi che alcuni hacker sono in grado di tracciarti, nonostante l’uso di una VPN che ti attribuisce un indirizzo IP fittizio.

Questo accede perché viene utilizzato sempre lo stesso. Quindi, alla fine dei conti, è solo una questione di tempo essere beccati dopo che qualcuno ci ha “presi di mira”.

Detto ciò, ovviamente sarebbe molto scomodo cambiare indirizzi IP “a mano”, senza contare il fatto che c’è pure il rischio di dimenticarselo.

Risolvi il problema attivando, per l’appunto, la funzionalità “IP casuale” con un semplice click.

Protocolli di crittografia di HideMyAss VPN

Attualmente, Hide My Ass VPN offre 2 tipi di protocolli di crittografia:

  1. OpenVPN®-UDP
  2. OpenVPN®-TCP

Anzi, per essere più precisi in questa recensione su HideMyAss VPN, il protocllo sfruttato, in realtà, è uno solo, ovvero il noto OpenVPN.

Per carità, è più che valido e il livello di crittografia impiegato soddisfa anche le esigenze più particolari.

Tuttavia, coloro che usano la VPN su più fronti devono avere la possibilità di scegliere anche gli altri, quali WireGuard, piuttosto che IKEv2/IPSec.

Come puoi leggere nella mia guida di approfondimento dedicata proprio ai migliori protocolli VPN, ognuno ha i suoi punti di forza, così come eventuali criticità.

Ecco perché è importante cambiarlo a seconda delle attività che intendiamo svolgere, piuttosto che dei dispositivi che vogliamo utilizzare.
Hidemyass-VPN

Quanto costa HideMyAss VPN?

Hidemyass-prezzi

Come puoi vedere dall’immagine, questi sono gli attuali prezzi di Hide My Ass VPN, nel caso tu voglia usarla su 5 device. Per i 10 multi-login, naturalmente, dovrai pagare di più.

Cosa ne penso? Beh, in tutta onestà, non sono certo i più alti ma, allo stesso tempo, li giudico comunque troppi rispetto al servizio che viene offerto.

Per carità, sarebbero comunque soldi ben spesi, da momento che si tratta di un software più che valido.

Nonostante ciò, posso assicurarti che è possibile trovare prodotti migliori spendendo anche meno. Vuoi sapere quali sono? Allora andiamo subito al prossimo paragrafo.

Migliori alternative a HideMyAss VPN

  1. ExpressVPN

Nel caso non la conoscessi, ti invito a subito a leggere la mia recensione su ExpressVPN, in modo da renderti conto in prima persona della sue enormi potenzialità.

Se sei di fretta, ecco alcune delle sue incredibili funzionalità:

  • è la più veloce di tutte, e fin qui non ci sono storie che tengano.
  • Offre vari protocolli di crittografia, tra cui L2TP/IPsec, OpenVPN, IKEv2, ma anche il più novo ed esclusivo Lightway.
  • Ha – da sempre – sottoscritto la politica “no log” senza riserve ed è stata giudicata la più sicura ed impenetrabile al mondo.
  • È compatibile con ogni sorta di device: dai “classici” fissi e mobili, fino alla smart tv di ultima generazione, consolle di gioco e persino con i router.

A proposito, leggi la mia guida sulle migliori VPN recensite per scoprire i più forti e validi concorrenti di ExpressVPN a livello mondiale.

Quanto costa ExpressVPN?

Dopo averti mostrato il prezzo di HideMyAssVPN, ora è la volta di ExpressVPN.

hidemyass-quanto-costa

Come vedi, il surplus di costo della seconda rispetto alla prima è davvero risicato. Insomma, stiamo parlando di un paio di euro.

È vero, sono tempi duri per tutti, quindi anche pochi spiccioli possono fare la differenza. Tuttavia, sarebbero comunque ben spesi, dal momento che ti darebbero accesso al software attualmente giudicato come il più performante al mondo.

Infine, ricorda che solo ad ExpressVPN puoi scroccare 30 giorni gratis. Come? Sfruttando la sua garanzia “Soddisfatto o Rimborsato” che ti permette di chiedere i soldi indietro senza fornire valide motivazioni.

Non lasciarti sfuggire questa opportunità e clicca subito il coupon per scroccarglieli oggi stesso.

PROVA GRATIS
ExpressVPN la migliore per navigare veloci e davvero protetti

Sfrutta la prova gratuita di Express e cambia indirizzo IP con 1 click. E' l'unica che ti permettere di richiedere il rimborso entro i primi 30 giorni d’uso SENZA fare domande o richiedere motivazioni.

HideMyAss VPN: sezione F.A.Q.

Eccoci arrivati anche alla consueta sezione F.A.Q. che sfrutto per fare ulteriore chiarezza in merito agli aspetti principali.

Sono il primo ad affermare che le questioni tecniche siano fondamentali. Tuttavia, la stragrande maggioranza degli utenti non ha esigenze poi così particolari.

Di conseguenza, è sufficiente avere le idee ben chiare solo in merito agli argomenti che ci interessano davvero.

1. Come usare una VPN italiana?

Per usare una VPN italiana devi assicurarti che il software scelto abbia dei server collocati proprio in Italia.

Dopodiché, basta scaricarla e attivarla selezionando la posizione server desiderata. Questo è l’unico modo per figurare come “utenti italiani”, pur essendo all’estero.
Hidemyass-VPN-recensione

2. Come faccio a sapere se sono sotto VPN?

Per sapere se sei sotto VPN controlla l’icona presente nella solita barra degli strumenti. In alternativa, entra nell’apposita scheda che trovi nel pannello di controllo.

Per “tagliare la testa al toro” puoi trovare il tuo indirizzo IP, al fine di vedere se combacia con la tua reale posizione geografica.

3. HideMyAss VPN è sicura?

In teoria, HideMyAss VPN dovrebbe essere un software abbastanza sicuro. Tuttavia, in passato la compagnia ha ammesso di aver divulgato i dati di alcuni utenti, sebbene questi abbiano violato i termini di utilizzo, servendosi della VPN per organizzare un attacco hacker.

Nel dubbio, consiglio di lasciarla perdere ed usare ExpressVPN, visto che, dagli albori ad oggi, non ha mai registrato nemmeno 1 MB di dati.

Riepilogo di questa recensione su HideMyAss VPN

  1. Hide My Ass VPN è stata lanciata nel 2006 da una compagnia inglese, salvo poi venire acquisita dalla Czech Cybersecurity, società riconducibile al gruppo Avast.
  2. Il suo creatore fu l’inglese Jack Cator che, all’epoca dello sviluppo del software, aveva solo 16 anni.
  3. Tra le sue principali funzionalità troviamo: Kill Switch, Split Tunneling e IP casuale.
  4. Invece, per quanto riguarda i protocolli di crittografia, questo software ti mette a disposizione solo OpenVPN. Per carità, è molto efficiente, ma presto sarà obsoleto.
  5. Visto il prezzo di HideMyAss VPN, devo ammettere che non conviene poi così tanto. Ecco perché ti consiglio ExpressVPN, attualmente il software numero 1 al mondo.
  6. Oltre alle caratteristiche tecniche e ai famosi 30 giorni a scrocco, su ExpressVPN è ancora attiva la promozione di benvenuto: clicca il coupon e aggiudicati altri 3 mesi in omaggio.

PROVA GRATIS
Scegli ExpressVPN, la migliore alternativa a HideMyAss

Prova ExpressVPN a gratis sfruttando la loro prova gratuita. Scaricala ora e beccati ulteriori 3 mesi in omaggio.

6 Total Score
HideMyAss VPN

Rapporto qualità/prezzo
6.5
Semplicità d'uso
7
Nazioni Coperte
9
Velocità
5.5
PROS
  • Semplicità d'uso
  • Compatibilità
  • Sottoscrizione della politica "no log" (dal 2020)
CONS
  • Poco performante
  • Poche nazioni coperte
  • Costo eccessivamente alto
1 Comment
  1. Per chi usa OSX Hide My Ass ha un’ottima app. Se però volete fare un test di prova leggete attentamente le refund policy perché se usate più di 10GB di traffico non rimborsano nulla anche se non sono passati i 30 giorni del soddisfatti o rimborsati.

    Leave a reply

    Diffida Dalle Imitazioni

    Ho solo un sito ed è LeMiglioriVPN.com, vari siti copiano i miei articoli e guide Originali, diffida dalle imitazioni e condividi i miei articoli.

    Per iniziare

    In evidenza

    LeMiglioriVPN.com
    Logo