Come Vedere beIN Sport in Italia gratis con una VPN?

Sei un appassionato di sport e ti piace rilassarti sul divano a guardare il calcio o il basket, ma non hai voglia di abbonarti all’ennesima piattaforma di streaming? Tranquillo, da oggi potrai finalmente chiudere il portafoglio e guardare beIN Sport streaming in modo del tutto gratuito, senza dover pagare alcuna attivazione o abbonamento!

No, non è una truffa, grazie ai nostri suggerimenti potrai godere di tutte le dirette sportive in Italia gratis, accedendo anche ai servizi di solito a pagamento. Scopriamo insieme come vedere beIN Sport gratis direttamente a casa tua utilizzando una VPN e aggirando il blocco geografico senza abbonamento alla piattaforma sportiva.

Cos’è beIN Sport e perché è migliore delle altre piattaforme

Le piattaforme che trasmettono eventi sportivi in streaming in Italia sono tante e diverse, ma accomunate tutte da una caratteristica, il costo sostenuto. Le più famose e complete infatti richiedono un abbonamento mensile decisamente cospicuo e spesso non comprendono tutte le partite o gli eventi sportivi.

BeIN Sport invece no! Il canale divenuto famoso a livello mondiale fa parte del gruppo beIN Entertainment, una società di proprietà di Al Jazeera situata nel Qatar.

La sua posizione geografica ed il proprietario gli hanno permesso di acquisire i principali e più importanti colossi dello sport in streaming come ad esempio Star Sports ed ESPN.

I canali in streaming proposti ad oggi sono presenti in tutto il mondo, senza esclusioni, rientrano infatti anche il Medio Oriente, il nord Africa, Tailandia e Australia oltre ovviamente a Stati Uniti, Canada, Spagna, Francia e altri stati dell’Asia.

I principali sport trasmessi in diretta da beIN Sport streaming, in opzione HD figurano:

  • Premier League;
  • Bundesliga;
  • Serie A;
  • Liga;
  • Champions League;
  • Tennis;
  • Moto GP;
  • NBA.

La maggior parte delle piattaforme in streaming hanno un costo sostenuto e sono specializzate in uno o massimo due sport, obbligando un appassionato a dover sottoscrivere più abbonamenti per poter guardare tutte le partite. Inoltre molti canali funzionano solo in alcuni paesi, oscurando molti avvenimenti sportivi importanti.

Lo stesso beIN Sport non è accessibile dall’Italia, come t’informerà il sito web una volta effettuato l’accesso. Infatti digitando sulla barra di ricerca di Google “beIN Sport”, e cliccando sul sito ufficiale, apparirà una schermata con la scritta “beIN SPORTS isn’t yet available for your location.”, informandoti che il servizio è disponibile solo per alcuni paesi.

Allora come fare? Semplice! Utilizzando una VPN potrai guardare beIN Sport streaming in Italia senza alcun costo di abbonamento mensile!

Come vedere beIN Sport gratis? Ecco la guida!

Accedere a beIN Sport dall’Italia come accennato non è possibile, il canale streaming dedicato allo sport non permette di guardare le partite dal nostro paese. C’è però una soluzione per aggirare il problema, ovvero l’utilizzo di una VPN, una Virtual Private Network. Sicuramente avrai già sentito parlare di questo strumento.

Una VPN è un software utilizzato per criptare in modo del tutto sicuro il traffico dal tuo dispositivo verso un sito web, passando inosservato ed invisibile, raggirando il blocco della restrizione geografica esistente per alcuni siti web come beIN Sport streaming.

In modo pratico, la VPN viene impostata su un server presente in un determinato paese, che ovviamente non sia l’Italia (poiché ha il blocco), e a quel server viene associato un indirizzo IP che ti consentirà di agire in totale anonimato, garantire la privacy e aggirare il blocco geografico.

In pratica camuffa la tua posizione reale, trasmettendo il segnare dal paese selezionato.

Le migliori VPN per vedere beIN Sport Italia

Selezionare una buona VPN è importantissimo per vedere beIN Sport in Italia in totale sicurezza e tranquillità, senza sottoscrivere l’abbonamento. Le caratteristiche principali di una buona VPN sono:

  • Velocità e sicurezza;
  • Server presenti nei paesi in cui il servizio streaming beIN Sport è attivo;
  • Protezione dei dati personali;
  • Utilizzo sui principali dispositivi.

Di seguito la nostra lista di VPN serie e affidabili che ci sentiamo di consigliarti, con tutte le caratteristiche sopra citate.

ExpressVpn

ExpressVpn è uno dei software più famosi in questa categoria. Anch’essa ha server in tutto il mondo e la connessione una volta stabilita è sicura in qualsiasi area tu ti trovi.

Dopo aver selezionato il server presente in uno dei paesi dove beIN Sport è disponibile, potrai guardare la partita in totale tranquillità e sicurezza. ExpressVpn vanta anche un servizio clienti sempre disponibile per aiutarti in caso di problemi. Vanta uno dei protocolli di crittografia migliori esistenti sul mercato.

Giusto in questi giorni son riuscito ad avere una promo solo per i miei lettori: ExpressVPN gratis per 30 giorni ed eventuale rimborso garantito senza richiesta di motivazioni. Leggi qui sotto ed attiva l’offerta (che non durerà per sempre…)

SCOPRI COME
ExpressVPN Gratis

Ecco qui il trucco per voi lettori di LeMiglioriVNP. Con ExpressVPN puoi ottenere il rimborso SENZA domande o motivazioni entro i primi 30 giorni, anche appena sottoscritto l'abbonamento. Scopri come cliccando sul bottone.

CyberGhost

La VPN CyberGhost oggi ha oltre 3300 server situati in circa 60 paesi nel mondo. Questo permette di consolidare la sua rete e consente di vedere in streaming le partite in Italia. Dai test effettuati, questa VPN dà la possibilità all’utente di scegliere il server a secondo dell’utilizzo.

In questo modo è possibile selezionare serve ottimizzati per lo streaming, così da avere una qualità audio e video ottimale. La sicurezza dei tuoi dati è garantita a livello militare. Vanta inoltre una garanzia “soddisfatti o rimborsati” di ben 45 giorni. per saperne di più clicca il banner sopra oppure leggiti la mia recensioni qui.

VPN gratis

Le due VPN di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente sono a pagamento. Esistono tuttavia alcune VPN gratuite, su cui però non garantiamo la funzionalità ma soprattutto la sicurezza e la protezione dei dati personali.

È sempre consigliato utilizzare software a pagamento quando si tratta di privacy, poiché l’utente è assicurato al 100%. Gestire una VPN non è economico e nemmeno semplice, necessita di personale e di server ottimizzati e performanti che hanno un costo.

Quindi porsi la domanda “come può una VPN gratuita con spese costanti proporre un servizio gratuito?”. La risposta è semplice, non può, in qualche modo deve guadagnarci. Di solito il loro guadagno deriva dalla vendita dei dati degli utenti a terzi. Se vuoi approfondire puoi leggere il mio articolo riguardo le VPN gratis del 2020

Alla luce di questa riflessione, presta attenzione alla scelta della tua VPN e prediligi quelle a pagamento. Esistono abbonamenti per tutte le tasche, di solito optando per i piani annuali lo sconto è altissimo. Sappi che comunque lo puoi testare praticamente Gratis: vedi ad esempio ExpressVPN

Come vedere beIN Sport gratis con l’uso della VPN

Oltre a poter guardare beIN Sport streaming sul pc, grazie all’applicazione fornita dalla VPN potrai vedere le partite direttamente sul tuo smartphone e tablet, sia Android che iOS. Entrambe le VPN che ti abbiamo proposto sono dotate di applicazioni compatibili con i dispositivi portatili.

Per iniziare lo streaming ti basterà collegarti ad un server tramite la VPN scaricata sul cellulare o tablet e poi andare sul sito del canale ufficiale.

Per i dispositivi mobili è sempre consigliato disattivare il GPS, poiché potrebbe creare conflitto e impedire la visione. In questo modo il cellulare o il tablet non potrà rilevare la posizione reale e bloccare il segnale.

Attenzione anche per i pc portatili e i nuovi modelli desktop. È sempre bene fare un check delle impostazioni e accertarsi che il rilevamento della posizione è disattivato.

Conviene investire su una VPN per guardare beIN Sport in futuro?

Il canale sportivo ha acquistato diritti esclusivi per diversi eventi quali le Olimpiadi in Medio Oriente e Nord Africa, oltre all’EPL, la Champions League, l’Europa League, l’International Tennis Federation e tanto altro.

Sta inoltre prendendo piede anche nel sud-est asiatico, approdando ai canali televisivi via cavo a Hong Kong, Macao, Filippine, Brunei, Cambogia, Laos, Tailandia, Singapore, Malesia, Cina, Myanmar e Vietnam.

Quindi la risposta è sicuramente Sì!

La privacy è un diritto, rimani informato

Qui trovi i miei articoli non farti fregare, naviga in anonimo:

Supportiamoci tra amici nel condividere questi articoli.

Fammi sapere cosa ne pensi

      Leave a reply